+T -T


Autonomia:Boccia, costruirò proposta che tenga per mano Paese

venerdì 20 settembre 2019

ZCZC2602/SXA
OBA47666_SXA_QBXB
R CRO S0A QBXB

   (ANSA) - BARI, 20 SET - "Farò di tutto per costruire una
proposta di riforma dell'autonomia differenziata che tenga per
mano il Paese". Lo ha detto il ministro per gli Affari
regionali, Francesco Boccia, a margine del seminario 'La
Giornata del Mezzogiorno' nella Fiera del Levante di Bari, nel
quale è stato presentato il Rapporto 2018 dell'Ipres (Istituto
Pugliese di Ricerche Economiche  e Sociali).
"Nel mio giro che inizio lunedì prossimo partendo dal Veneto,
poi andrò in Emilia e ancora il giorno dopo in Lombardia e poi
in tutta Italia, ricorderò che l'autonomia dobbiamo farla, io ci
credo, - ha spiegato Boccia - ma dobbiamo farla nel solco
rigoroso della Costituzione, mettendoci nella condizione di
erogare a tutti gli italiani gli stessi servizi sulla sanità,
sulla scuola, sulle infrastrutture. Se gli italiani chiedono, lo
Stato deve rispondere e deve rispondere allo stesso modo".
Il ministro, commentando il Rapporto dell'Ipres, ha evidenziato
che "la Puglia cresce. Se tutto il Mezzogiorno crescesse come la
Puglia, l'Italia sarebbe in un'altra posizione anche in Europa".
"Questa responsabilità noi ce l'abbiamo tutti sulle spalle - ha
aggiunto Boccia - e penso che mai come in questo momento storico
sia necessario raccogliere la sfida dell'autonomia, trasformarla
sempre di più nell'attuazione dei principi di sussidiarietà che
sono alla base del lavoro che è stato fatto in Puglia in questi
anni e poi toccherà a tutti noi dimostrare che non ci sono due
Italie diverse".(ANSA).

     YB2-LF
20-SET-19 12:41 NNN