+T -T


Autonomia: Cirio, entro fine anno ok a delibera

martedì 17 dicembre 2019

ZCZC
AGI0165 3 POL 0 R01 /


(AGI) - Torino, 17 dic. - "Entro fino anno regaleremo ai
piemontesi la delibera sull'autonomia e potremo dire che
abbiamo recuperato il tempo di Lombardia, Veneto ed Emilia
Romagna che era il primo dei nostri impegni elettorali quando
ci siamo candidati". Lo ha affermato il presidente della
Regione Piemonte Alberto Cirio, oggi in occasione dell'avvio
della discussione in Consiglio regionale della delibera
sull'autonomia differenziata. "Sono molto soddisfatto - ha
spiegato Cirio - perche' abbiamo mantenuto una velocita' molto
rapida. Dal nostro insediamento il 9 agosto, abbiamo trovato
questa delibera di giunta, l'abbiamo trasmessa al consiglio,
abbiamo permesso al consiglio di poter dare il proprio
contributo in modo trasparente partecipativo e abbiamo fatto le
audizioni". "Abbiamo fatto tutti i passaggi - ha sottolineato
il presidente - e devo anche ringraziare naturalmente tutta la
maggioranza  che ha messo testa, passione e impegno su questa
delibera, ma anche tutte le forze dell'opposizione, perche' sia
la sinistra che i Cinque Stelle su questo tema con il gruppo di
lavoro prima e poi in commissione hanno dimostrato di voler
entrare nel merito e soprattutto di non voler porre ostacoli di
tipo ostruzionistico". "Abbiamo recuperato un anno e mezzo di
tempo - ha spiegato ancora Cirio - perche' noi abbiamo
ereditato una posizione che noi abbiamo definito timida, ma che
abbiamo voluto mantenere. Non siamo partiti dal nulla, quindi,
ma siamo partiti dalla delibera che c'era, l'abbiamo arricchita
e l'abbiamo implementata di quegli elementi soprattutto
concernenti il commercio estero, l'innovazione, la scuola, che
erano temi sui quali rivendichiamo insieme al governo del
territorio l'autonomia differenziata e sono le ragioni per cui
noi in sei mesi l'abbiamo portata a casa questo risultato".
(AGI)
To1/Ett
171100 DIC 19

NNNN