+T -T


Autonomia: Boccia, legge quadro per rapporti Stato-Regioni

venerdì 17 gennaio 2020

ZCZC9481/SXA
OTN28867_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB


   (ANSA) - TRENTO, 17 GEN - "Noi proponiamo legge quadro che
definisca i confini di autonomia tra Stato e Regioni, e che
preveda l'applicazione di tutti gli articoli costituzionali. La
strada intrapresa con il presidente Conte è di rafforzare
l'unità nazionale". Così il ministro per gli affari regionali e
le autonomie, Francesco Boccia, a proposito delle richieste di
autonomia avanzate da alcune Regioni. "L'autonomia va letta come
sussidiarietà, non si può chiedere solo l'attuazione
dell'articolo 116, ma di tutti gli articoli della Carta
costituzionale", ha aggiunto il ministro.
   "Su temi essenziali come formazione, mobilità, sanità
definiamo i livelli essenziali di prestazioni, che non sono mai
stati fatti", ha rilanciato. Oltre a Veneto, Emilia Romagna e
Lombardia, ha ricordato il ministro, hanno chiesto l'autonomia
differenziata anche Toscana e Liguria. (ANSA).

     YBS-VAL
17-GEN-20 21:37 NNN