+T -T


PENSIONI: ROSSI "GIUSTA MOBILITAZIONE CGIL, NOI SAREMO CON LORO"

mercoledì 22 novembre 2017




ZCZC IPN 053
POL --/T
PENSIONI: ROSSI "GIUSTA MOBILITAZIONE CGIL, NOI SAREMO CON LORO"
ROMA (ITALPRESS) - "Non c'e' mai tempo per una riforma a favore
dei giovani. Ma la Fornero si fece in tre settimane. Giovani
precari o autonomi con un'esistenza senza certezze e un futuro
senza pensione dignitosa. Tutti ne parlano, ma le soluzioni si
rinviano di anno in anno. E il governo un'altra volta rinvia.
Senza un lavoro stabile e un reddito buono e sicuro un'intera
generazione vivra' nell'instabilita' e forse a 75 anni potra'
avere un assegno da fame. Ora le anime belle del governo e i
commentatori della 'Grande Armada' filogovernativa dicono che non
si puo' intervenire perche' siamo in fine legislatura. In realta',
con il governo Monti, insediato il 16 novembre del 2011, tre
settimane dopo, il 6 dicembre, venne emanato il decreto di riforma
delle pensioni Fornero, un vero disastro sociale a danno dei
lavoratori e delle nuove generazioni. Quella volta la sinistra e i
sindacati, anche se sotto il ricatto del 'Salva Italia',
sbagliarono ad accettare supinamente la riforma e a non
correggerla nelle parti piu' antisociali. Ma se si e' sbagliato
una volta, non per questo si deve continuare. Fa bene la Cgil a
mobilitarsi. E noi saremo con loro". Cosi', in un post su
Facebook, il presidente della Regione Toscana e fondatore di
Articolo Uno - Mdp Enrico Rossi.
(ITALPRESS).
ads/com
22-Nov-17 10:30
NNNN


NNNN