+T -T


UE: ROSSI "REGIONI SIANO COINVOLTE IN FASE DECISIONALE"

venerdì 18 ottobre 2019


ZCZC IPN 083
POL --/T
UE: ROSSI "REGIONI SIANO COINVOLTE IN FASE DECISIONALE"
PALERMO (ITALPRESS) - "Chiediamo che le regioni siano coinvolte
nella fase decisionale, ispirandoci al modello della gestione e
del partenariato". Lo ha detto il presidente della Regione
Toscana, Enrico Rossi, nel corso della 47^ Conferenza delle
Regioni Periferiche e Marittime, a Palermo. "E' grave che alcuni
stati membri, nella fase di discussione di un accordo di
partenariato abbiamo espresso l'opinione di escludere questi
accordi, questa posizione e' un pericoloso precedente per il
futuro. Finirebbe per escludere, in una fase in cui abbiamo
bisogno di un'Europa vicina ai cittadini, dalla partecipazione
alle decisioni le istituzioni che sono piu' vicine ai cittadini
come le regioni. In questa fase non possiamo permettercelo - ha
aggiunto -. La commissaria Ferreira ha anche ribadito che la
coesione economica e sociale deve essere anche una coesione
territoriale. Riconoscendo che esistono profonde diversita' tra i
territori europei, noi siamo molto d'accordo su questo punto.
Vogliamo pero' in particolare menzionare le isole, tema da sempre
caro alla CRPM".
(ITALPRESS) - (SEGUE).
mra/sat/red
18-Ott-19 10:56
NNNN


NNNN


ZCZC IPN 084
POL --/T
-2-
Infine, Rossi ha parlato dei territori che necessitano di maggiore
attenzione: "Come presidente della Regione Toscana menziono anche
le aree interne dove ci sono problemi di accessibilita',
spopolamento, mancanza di investimenti e persino un sentimento
generale di esclusione. So che il parlamento europeo e' riuscito
ad attirare l'attenzione su questi territori. Secondo noi anche
questo e' un punto molto importante".
(ITALPRESS).
mra/sat/red
18-Ott-19 10:56
NNNN


NNNN