Formigoni a Prodi: cominciare negoziazione su federalismo fiscale in Lombardia

lunedì 18 giugno 2007


Formigoni a Prodi: cominciare negoziazione su federalismo fiscale in Lombardia

(regioni.it) Il presidente della Lombardia, Roberto Formigoni, sollecita il presidente del Consiglio Romano Prodi a dare risposta alla richiesta, avanzata il 20 aprile, di avviare il confronto "costituzionalmente previsto" sulla proposta di attuazione del federalismo in Lombardia, sulla base della risoluzione approvata dal Consiglio regionale.

''Riprendo la mia precedente nota del 20 aprile 2007 - scrive Formigoni a Prodi - con la quale Le ho ufficialmente comunicato l'approvazione da parte del Consiglio regionale della Lombardia della Risoluzione n.5 concernente l'iniziativa per l'attribuzione a questa Regione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia ai sensi dell'articolo 116, 3øcomma della Costituzione. Con la stessa nota Le ho anche proposto la definizione delle rispettive delegazioni per l'avvio del confronto costituzionalmente previsto''.

''L'iniziativa della Lombardia - scrive Formigoni - ha registrato, per voce di molti rappresentanti istituzionali anche a livello nazionale,interesse ed attenzione che, tuttavia, ad oggi non ha prodotto da parte del Governo un concreto riscontro alla nostra richiesta dello scorso aprile. Viceversa, da parte di alcuni singoli ministri vengono avanzate posizioni su temi di valenza costituzionale che rendono indeterminata qualsiasi ipotesi di avvio del percorso sulla citata Risoluzione''.

''Sono quindi nella condizione - conclude Formigoni - di rinnovarle la propostagia' formulata. Ritengo infatti che un Suo riscontro sia necessario e richiesto anche per rispetto alla volonta' espressa a larga maggioranza dal Consiglio regionale della Lombardia e fermi restando tutti i necessari approfondimenti istruttori che, avviato istituzionalmente il percorso, dovranno essere effettuati''.

''Il consiglio regionale  - ha spiegato Formigoni il giorno dopo l’invio della lettera - gia' da mesi ha terminato l'iter dando incarico al presidente della Regione Lombardia di avviare la negoziazione con il Governo prevista dal titolo V della Costituzione per l'attribuzione di nuove materie''.

''Avevo gia' segnalato questa cosa a Prodi oltre due mesi fa - ha aggiunto Formigoni - e' giusto che oggi gli abbia battuto il tempo, per chiedergli quando incominciamo questo confronto. Mercoledi' prossimo, poi, approveremo in Consiglio regionale il progetto di legge sul federalismo fiscale. La Regione Lombardia e' stata la prima a ultimare questo cammino, quindi chiedo che il Governo ci indichi una data per cominciare la negoziazione''.

 

(red/15.06.07)

 

N. 951 - 15 Giugno 2007