PROMOZIONE DEL LIBRO E DELLA LETTURA

martedì 26 giugno 2007


PROMOZIONE DEL LIBRO E DELLA LETTURA

Il 30 giugno 2007 scade il termine per la presentazione delle domande di partecipazione ai Premi per l'attività di promozione del Libro e della Lettura, da erogare ad Istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi senza scopo di lucro. L'iniziativa, nata nel 2001, si è da subito rivelata efficace strumento di promozione della lettura con il merito di attrarre, attraverso soluzioni originali, l'interesse di un pubblico sempre più vasto rispetto agli abituali fruitori del libro ed è, in ambito nazionale ed internazionale, uno degli obiettivi primari del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. È questa una delle attività (disciplinata con la circolare del 24 novembre 2004, n.6, GU n. 37 del 15 febbraio 2005), con cui si intende incentivare l'ideazione e la realizzazione di progetti innovativi di promozione del libro e della lettura, mediante l'assegnazione annuale di premi.

I premi verranno assegnati: alla migliore manifestazione di promozione del libro e della lettura di rilevanza nazionale; al miglior progetto di diffusione del libro e della lettura da realizzare in aree geografiche caratterizzate da carenza di biblioteche e librerie, o in contesti di particolare disagio sociale, o in strutture di reinserimento (carceri, comunità terapeutiche ecc.); al miglior progetto di promozione della lettura per ragazzi e adolescenti; al miglior progetto per la diffusione della poesia; alla migliore iniziativa tematica di promozione della lettura per programma. Ai fini dell'attribuzione del premio di eccellenza per ciascuna di tali categorie, i progetti saranno sottoposti all'esame di una

Commissione composta da esperti del settore e presieduta

dal Ministro per i Beni e le attività culturali o, su sua delega, dal Direttore Generale per i Beni Librari e gli Istituti Culturali.

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/promozione_libro_2007/index.html