COVID: ASTRAZENECA, 'MIRIAMO A CONSEGNE VACCINI 2° TRIM IN LINEA CON CONTRATTO UE'

mercoledì 24 febbraio 2021



ZCZC
ADN0335 7 EST 0 ADN EST NAZ


'Metà arriveranno da fuori Europa'

Bruxelles, 24 feb. (AdnKronos) - AstraZeneca "conferma che le sue
previsioni più recenti per il secondo trimestre 2021 riguardo alle
forniture del vaccino anti-Covid mirano a consegnare in linea con
quanto previsto dal contratto siglato con la Commissione Europea". Lo
dice un portavoce della multinazionale farmaceutica anglo-svedese,
interpellato dall'Adnkronos.

Per quanto riguarda il contratto con l'Ue, prosegue il portavoce,
"circa metà del volume atteso dovrebbe arrivare dalla supply chain
all'interno dell'Ue, mentre il resto dovrebbe arrivare dalla rete di
fornitura internazionale. In questo stadio, AstraZeneca sta lavorando
per aumentare la produttività nella supply chain all'interno dell'Ue e
per continuare a fare uso della sua capacità globale per raggiungere
la consegna di 180 mln di dosi all'Ue nel secondo trimestre".

 

(Tog/Adnkronos)

ISSN 2465 - 1222
24-FEB-21 11:27

NNNN