Scuola: Fedriga, incrinata leale collaborazione Stato-Regioni

giovedì 22 aprile 2021


(AGI) - Trieste, 22 apr. - "Sulla scuola c'e' un problema politico e istituzionale importante. In Consiglio dei Ministri e' stato cambiato un accordo siglato tra istituzioni e questo e' un precedente molto grave, non credo sia mai successo". Lo ha dichiarato il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, nel corso di un collegamento con "Radio KissKiss". "Se si cambia idea - ha sottolineato Fedriga -, si convocano le parti con le quali si erano trovati gli accordi e si rimodulano. Io oggi ho convocato una Conferenza delle Regioni straordinaria e sono in contatto con Anci e Upi". "In questo caso - ha concluso il governatore del Friuli Venezia Giulia - si prescinde dalle sensibilita' politiche, si e' incrinata la leale collaborazione tra Stato e Regioni". (AGI)Ts1/Sol 22/04/2021 10:38