Piemonte: Chiamparino, maggioranza in Consiglio regionale solida

giovedì 9 luglio 2015



ZCZC
AGI0768 3 CRO 0 R01 /


(AGI) - Torino, 9 lug. - "Anche se dovesse venire annullata la
lista provincia del Pd di Torino, la maggioranza in Consiglio
regionale sarebbe comunque solida, anche se perderemmo persone
indubbiamente utili per la nostra squadra". Lo ha affermato il
presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, dopo la
sentenza del Tar. "Possiamo cosi' continuare - ha aggiunto - il
lavoro che abbiamo avviato in questi dodici mesi per mettere al
riparo i conti della Regione, in quanto la gestione degli anni
precedenti non e' stata all'altezza della situazione, e
proseguire nello sforzo di mettere sulla rotta giusta una barca
che, quando ci siamo saliti, stava andando pericolosamente alla
deriva attuando una solida politica finanziaria capace di
guardare al futuro del Piemonte". (AGI)
To1/Oll
092000 LUG 15

NNNN