SANITÀ. OK REGIONI A RIPARTO 2017, 10 MLN IN PIÙ PER ZONE TERREMOTATE/VD

giovedì 23 febbraio 2017



ZCZC
DIR0317 3 POL 0 RR1 / DIR




(DIRE) Roma, 23 feb. - "È una particolare soddisfazione perche'
la decisione e' arrivata all'unanimita' e perche' per il secondo
anno consecutivo facciamo il riparto ad inizio anno". Cosi' il
presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini,
commenta l'ok dei governatori al riparto per il 2017 due fondo
sanitario che ammonta a 113 miliardi.
"Questo per le regioni- continua-significa poter programmare
le risorse potendo dar seguito a quanto avevamo deciso col
Ministero della Salute sul tema dei vaccini, sui Lea e le altre
priorita' definite nella aumento di 2 miliardi".
Bonaccini sottolinea che e' stato "inserito un criterio nuovo
che e' quello della deprivazione, quello della vecchiaia e
abbiamo inserito risorse aggiuntive per le regioni colpite dal
terremoto per 10 milioni di euro".
(Tar/ dire)
13:57 23-02-17

NNNN


NNNN