Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per giovedì 17 gennaio in seduta ordinaria Previste per il pomeriggio la Conferenza Unificata (ore 14.30) e la Conferenza Stato-Regioni (ore 14.45)

mercoledì 16 gennaio 2019


 Roma, 16 gennaio 2019 (comunicato stampa) Il presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, in seduta ordinaria, per giovedì 17 gennaio alle ore 10.00 (Roma, via Parigi, 11, sala “Marcello Mochi Onori”). All’ordine del giorno gli argomenti che saranno affrontati nelle successive Conferenze Unificata (14.30) e Stato-Regioni (14.45) convocate dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Erika Stefani, per lo stesso giorno, 17 gennaio (via della Stamperia, 8 a Roma). La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome affronterà poi altri temi, fra cui: ambiente
- proposta di documento di osservazioni alle proposte di legge di iniziativa parlamentare in materia di gestione pubblica delle acque (C52 e C773)
salute
-
informativa sull’avvio dei lavori sul nuovo Patto per la Salute 2019-2021;
salute e affari finanziari
- proposta di Accordo Regioni–Farmindustria sul pay back farmaceutico per gli anni 2013-2017;
lavoro e politiche sociali
-
informativa sulla bozza di decreto-legge sul reddito di cittadinanza e pensioni.

Gli ordini del giorno integrali della Conferenza delle Regioni, della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni sono pubblicati nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it.

AVVISO. La Conferenza delle Regioni si svolge a porte chiuse.

I giornalisti possono accedere all’ufficio stampa della Conferenza delle Regioni solo a partire dalle ore 11.00.

Per l’accredito si prega di inviare una e-mail con i recapiti a ufficio.stampa@regioni.it

 (2019-007-sm)