newsletter

Articoli, recensioni, documenti, notizie redazionali e una rassegna quotidiana sul sistema autonomie e Regioni. Il periodico informativo telematico regioni.it è on line tutti i giorni feriali. La testata è del Cinsedo (Centro interregionale studi e documentazione), che assicura le attività di Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Sono riportati - quando possibile - link ai documenti e alle fonti delle notizie. Un'attenzione particolare è rivolta al lavoro della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Il giornale on line regioni.it può essere inviato via e-mail previa richiesta di abbonamento gratuito, compilando l' apposito modulo . Per cancellarsi cliccare qui .
Regioni.it

n. 3495 - venerdì 16 novembre 2018

Sommario

+T -T
Conferenza delle Regioni il 22 novembre alle 11.00

Prevista nel corso della riunione la partecipazione del Sottosegretario Massimo Garavaglia

(Regioni.it 3495 - 16/11/2018) Il Presidente Stefano Bonaccini ha convocato una riunione della Conferenza delle Regioni e delle  Province autonome in seduta ordinaria per giovedì 22 novembre 2018, alle ore 11.00.
La riunione della Conferenza sarà preceduta alle ore 10.00 da un incontro con il Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo, Gian Marco Centinaio, per un confronto sulle priorità nei settori agricoltura e turismo.
Nel corso dei lavori della Conferenza è prevista la partecipazione del Sottosegretario del Ministero dell’Economia e delle Finanze, Massimo Garavaglia, sulle problematiche della Manovra economica finanziaria 2019.
Ordine del giorno:
1)  Approvazione resoconti sommari sedute del 31 ottobre e 8 novembre 2018;
2)  Comunicazioni del Presidente;
3)  Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Unificata (vedi notizia successiva);
4)  Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni;(vedi

+T -T
Maltempo: nominati commissari i presidenti delle Regioni colpite

Le dichiarazioni di Zaia e Fedriga

(Regioni.it 3495 - 16/11/2018) Il Capo del Dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, ha firmato l’ordinanza che disciplina i primi interventi urgenti conseguenti agli eventi meteorologici eccezionali che, a partire dallo scorso ottobre, hanno interessato i territori delle Regioni Calabria, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Siciliana, Veneto e delle Province autonome di Trento e Bolzano.
Il provvedimento, che fa seguito alla dichiarazione dello stato di emergenza deliberato l’8 novembre dal Consiglio dei Ministri, nomina Commissari delegati, ciascuno per il proprio ambito territoriale, i Presidenti delle Regioni Calabria, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Toscana e Veneto, i direttori della protezione civile delle Regioni Lazio, Lombardia, Sardegna e il dirigente generale del Dipartimento della protezione civile della Regione Siciliana. Le Province autonome di Trento e Bolzano provvedono direttamente ...

Documento della Conferenza delle Regioni dell'8 novembre

+T -T
Piano straordinario invasi: intesa sul Decreto

(Regioni.it 3495 - 16/11/2018) Via libera, da parte delle Regioni, all'intesa sul  decreto relativo al  piano straordinario per la realizzazione di interventi urgenti nel settore idrico. La Conferenza delle Regioni Infatti ha infatti dato il proprio assenso al provvedimento nel corso della Conferenza Unificata dell'8 novembre dopo aver preso atto dell'impegno, verificato con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ad integrare gli interventi ammessi al finanziamento a seguito delle ulteriori istruttorie, su sollecitazione della Regione Basilicata, fino alla concorrenza di tutte le risorse attualmente disponibili per il Piano Straordinario Invasi.
Le Regioni in un documento (consegnato al governo e pubblicato sul portale www.regioni.it) hanno anche chiesto l’apertura di un tavolo tecnico politico con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e con il Ministero delle politicjhe agricole per avere un quadro completo delle risorse ...

+T -T
Ceriscioli: la regione Marche impugnerà "decreto Genova"

(Regioni.it 3495 - 16/11/2018) La regione Marche intende impugnare davanti alla Corte Costituzionale il decreto Genova. Lo annuncia il presidente Luca Ceriscioli. Si tratta delle misure riguardanti la ricostruzione nel centro Italia colpito dal sisma del 2016 e inserite nel decreto Genova approvato al Senato.
In particolare le Regioni colpite dal terremoto 2016, e cioè Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio, avevano contestato la parte del dl Genova che assegna loro una semplice funzione consultiva, privandole dell'intesa, cioè la partecipazione alle decisioni con il commissario alla ricostruzione.
“Non appena il decreto Genova diventerà legge, - spiega Ceriscioli - la Regione Marche lo impugnerà per incostituzionalità. La legge infatti non rispetta la Costituzione perche' non prevede l'intesa con le Regioni su materie concorrenti, come previsto dagli articoli 117 e 118. Non appena verra' pubblicato in Gazzetta ufficiale lo impugneremo”.
Il problema quindi ...

+T -T
Conferenza Unificata il 22 novembre

On line l'ordine del giorno

(Regioni.it 3495 - 16/11/2018) La Conferenza Unificata è convocata per giovedì 22 novembre 2018, alle ore 14:30 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8 in Roma, per esaminare il seguente ordine del giorno:
Approvazione del verbale e del report delle sedute dell’8 e del 15 novembre 2018
1. Parere, ai sensi dell'articolo 9, comma 2, lettera a), n. 1 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sul disegno di legge recante bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021. (A.C. 1334) (ECONOMIA E FINANZE)
Codice sito 4.6/2018/74 - Servizio riforme istituzionali, finanza pubblica e rapporti internazionali
2. Parere, ai sensi dell'articolo 71, comma 1 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, sullo schema di Linee guida per il rilascio dell'identità digitale per uso professionale. (AGENZIA PER L'ITALIA DIGITALE-PUBBLICA AMMINISTRAZIONE).
Codice sito 4.12/2018/29 - Servizio Attività ...

+T -T
Conferenza Stato-Regioni il 22 novembre

Pubblicato l'ordine del giorno

(Regioni.it 3495 - 16/11/2018) La Conferenza Stato-Regioni è convocata per giovedì 22 novembre 2018, alle ore 15:00 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, per esaminare il seguente ordine del giorno:
Approvazione del verbale e del report della seduta dell'8 novembre 2018.
1. Acquisizione delle designazioni, ai sensi dell'articolo 2, comma 357 della legge 24 dicembre 2007 n.244 e dell'Accordo del 1 agosto 2007 (Rep. atti n.168), di otto esperti quali componenti in seno alla rinnovata Commissione Nazionale per la Formazione Continua di cui all'Accordo del 2 febbraio 2017 (Rep. atti n. 14/CSR). (SALUTE)
Codice sito 4.10/2018/82 - Servizio sanità, lavoro e politiche sociali
2. Acquisizione delle designazioni, ai sensi dell'articolo 8, comma 2, lettera b), della legge 1 aprile 1999, n. 91, dei rappresentanti regionali in seno al Centro nazionale per i trapianti. (SALUTE)
Codice sito 4.10/2018/83 - Servizio sanità, lavoro e politiche ...

Kompatscher a Bruxelles ha incontrato il presidente della Commissione europea Juncker

+T -T
L'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino, piccola Europa nell'Europa

(Regioni.it 3495 - 16/11/2018) La situazione politica in Europa, con particolare attenzione alle recenti elezioni svoltesi in Baviera, in Alto Adige e in Trentino, il conflitto Roma-Bruxelles sul bilancio nazionale, le prossime elezioni europee. Questi i temi al centro dell'incontro del 15 novembre, a Bruxelles tra il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, e il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker. Durante il colloquio, durato circa un'ora, Kompatscher e Juncker si sono mostrati concordi sul fatto che per affrontare le grandi sfide globali come il cambiamento climatico, le migrazioni e la digitalizzazione, "ci sia bisogno di un'Europa forte che sappia operare nell'interesse dei cittadini". Unità di vedute anche sul fatto che le attuali ondate di nazionalismo, nel medio-lungo periodo "creeranno più problemi di quelli che saranno in grado di risolvere". Il presidente altoatesino ha sottolineato che "proprio in questo momento, in quanto ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s