newsletter

Articoli, recensioni, documenti, notizie redazionali e una rassegna quotidiana sul sistema autonomie e Regioni. Il periodico informativo telematico regioni.it è on line tutti i giorni feriali. La testata è del Cinsedo (Centro interregionale studi e documentazione), che assicura le attività di Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Sono riportati - quando possibile - link ai documenti e alle fonti delle notizie. Un'attenzione particolare è rivolta al lavoro della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Il giornale on line regioni.it può essere inviato via e-mail previa richiesta di abbonamento gratuito, compilando l' apposito modulo . Per cancellarsi cliccare qui .
Regioni.it

n. 3511 - lunedì 10 dicembre 2018

Sommario

+T -T
Valle d'Aosta: nuova Giunta guidata da Antonio Fosson

(Regioni.it 3511 - 10/12/2018) Nella Regione Valle d’Aosta è cambiata la Giunta e il presidente. L'ex senatore Antonio Fosson, di 67 anni, è il nuovo presidente, ed è rappresentante di un movimento autonomista (Pour Notre Vallée). Fasson sostituisce alla presidenza Nicoletta Spelgatti della Lega, che è stata sfiduciata dall'Assemblea con 18 voti su 35.
Fosson guida una maggioranza formata da forze autonomiste (Union valdotaine, Alpe, Stella alpina e Union valdotaine progressiste). “Questa è una maggioranza che dovrà essere in grado di dialogare, di fare sintesi. Non si può governare da soli, bisogna avere la capacità di mediare. E' il dialogo che consente il cambiamento, forse è quest'aspetto che è mancato alla presedente Giunta”, dichiara il neo presidente della Regione Valle d'Aosta, Antonio Fosson.
“Il nostro è un progetto – aggiunge Fosson - di responsabilità e di ...

+T -T
Censis: 52° Rapporto sulla situazione sociale del Paese

(Regioni.it 3511 - 10/12/2018) Più della metà degli italiani (54,7%) pensa che in Italia le persone non abbiano le stesse opportunità di diagnosi e cure. Lo pensa il 58,3% dei residenti al Nord-Est, il 53,9% al Sud, il 54,1% al Centro e il 53,3% al Nord-Ovest. Sono questi alucni dei dati rilevati dal Censis e riportati del 52° Rapporto sulla situazione sociale del Paese 2018. Addirittura ci sono oltre 39 punti percentuali di differenza nelle quote di soddisfatti tra il Sud e le isole e il Nord-Est, che registra il più alto livello di soddisfazione tra le macroaree territoriali. Emblematici sono i dati sul grado di soddisfazione rispetto al Servizio sanitario della propria Regione: il valore medio nazionale del 62,3% oscilla tra il 77% al Nord-Ovest, il 79,4% al Nord-Est, il 61,8% al Centro e il 40,6% al Sud e nelle isole.
Nella tutela della salute e nel rapporto con la sanità è sempre più diffuso il principio dell'autoregolazione della ...

+T -T
Integrati gli OdG delle Conferenze Unificata e Stato-Regioni del 13 dicembre

(Regioni.it 3511 - 10/12/2018) Sono stati integrati gli ordini del giorno della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni del 13 dicembre (vedi Regioni.it n. 3509).
In particolare l'ordine del giorno della Conferenza Unificata, convocata per giovedì 13 dicembre 2018, alle ore 14.30, presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma è stato  integrato come segue
7. Intesa, ai sensi dell'articolo 20 del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, convertito dalla legge 9 agosto 2013 n.98 e della Sentenza della Corte Costituzionale n.211/2016 sullo schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti recante "Programma di interventi per la sicurezza stradale. Piano riparto risorse destinate alla progettazione ed alla realizzazione di itinerari e percorsi ciclabili e pedonali". (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI)Codice sito 4.1312018157 - Servizio Attività produttive, infrastrutture, Innovazione tecnologica
8. Designazione, ai sensi ...

+T -T
Farmaci: Grillo presenta futura revisione Prontuario

(Regioni.it 3511 - 10/12/2018) Una nuova governance farmaceutica e quindi una revisione del Prontuario che garantisca le innovazioni farmaceutiche ai cittadini nel Servizio Sanitario Nazionale. E’ quanto sostiene il ministro della Salute Giulia Grillo presentando il documento che delinea le future linee guida del settore. Altri punti ritenuti qualificanti sono una maggiore attenzione ai farmaci equivalenti e alle liste di trasparenza, ai farmaci biosimilari e al ruolo che dovrà avere l'Aifa nell'individuare equivalenze terapeutiche.
“All'orizzonte – spiega Grillo - si stanno affacciando nuovi trattamenti che se realmente innovativi devono essere messi a disposizione dei pazienti. Per farlo è necessario allocare nel miglior modo possibile le risorse a nostra disposizione e aggiungendo che “con nuove allocazioni sarà anche possibile che alcuni farmaci attualmente in fascia C diventino rimborsabili”.
“Non è più ...

+T -T
La domanda pubblica come leva per l'innovazione: convegno il 12 dicembre

Previsto l'intervento del Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini

(Regioni.it 3511 - 10/12/2018) Le scelte operate dalla Pubblica Amministrazione attraverso i propri acquisti possono rappresentare un importante strumento di politica industriale in ragione dell’influenza che esse esercitano sul mercato, sulle filiere produttive e sulla qualità dell’occupazione. È necessario però un cambio di impostazione: un passaggio da un approccio puramente amministrativo a uno strategico e orientato alle esigenze della PA, che sfrutti gli appalti per stimolare l’offerta in funzione della domanda, in un’ottica di accrescimento della competitività, basata sull'innovazione e sulla digitalizzazione.
Il Protocollo d’intesa, sottoscritto da Confindustria, AgID e Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, con la collaborazione di ITACA (vedi "Regioni.it" del 19 settembre), intende promuovere la conoscenza e l’utilizzo degli appalti innovativi, già previsti dalla legislazione nazionale e comunitaria, ...

+T -T
Maltempo: Centinaio firma decreto per risorse ad aziende

Rimborso danni per imprese danneggiate in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Basilicata e Calabria

(Regioni.it 3511 - 10/12/2018) Firmato dal ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, il decreto per ripartire, tra le regioni interessate, le disponibilità 2018 del Fondo di Solidarietà nazionale. L'importo è di 13.005.560 euro.
I fondi saranno messi a disposizione delle aziende che, a causa delle eccezionali calamità naturali, hanno subito danni a carico delle strutture aziendali non assicurabili e per il ripristino delle infrastrutture connesse alle attività agricole.
"Abbiamo deciso di accelerare i tempi – spiega Centinaio - per mettere in condizione le aziende agricole danneggiate di ripartire il più presto possibile, compatibilmente con i tempi delle pratiche burocratiche. Il fondo di solidarietà nazionale non è illimitato, posso assicurare che abbiamo stanziato tutte le risorse che avevamo a nostra disposizione”.
Le regioni interessate, a cui saranno trasferiti i ...

+T -T
Report Conferenza Unificata del 6 dicembre

(Regioni.it 3511 - 10/12/2018) La Conferenza Unificata, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Stefani, ha esaminato i seguenti punti all’ordine del giorno con gli esiti indicati:
Approvazione del verbale e del report della seduta del 22 novembre 2018
APPROVATI
1. Parere, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera a), n. 1 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sul disegno di legge recante bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021. (A.C. 1334)
PARERE RESO
2. Parere, ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 16 maggio 2016, sullo schema di bando per il finanziamento di progetti attuativi a livello territoriale finalizzati ad assicurare, in via transitoria, ai soggetti destinatari adeguate condizioni di alloggio, vitto e assistenza sanitaria e, successivamente, la prosecuzione dell’assistenza e ...

+T -T
Report Conferenza Stato-Regioni del 6 dicembre

(Regioni.it 3511 - 10/12/2018) La Conferenza Stato-Regioni, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Stefani, ha esaminato i seguenti punti all’ordine del giorno con gli esiti indicati:
Approvazione del verbale e del report della seduta del 22 novembre 2018.
APPROVATI
1. Parere, ai sensi dell'articolo 1, commi 469 e 470, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, sullo schema di decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, concernente il monitoraggio e la certificazione del rispetto degli obiettivi del pareggio dei saldi di bilancio delle Regioni a Statuto ordinario per l’anno 2018.
PARERE RESO
2. Approvazione, ai sensi dell’articolo 1, comma 34 bis della legge 23 dicembre 1996, n. 662, come modificato dal comma 1quater dell’articolo 79 del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito con modificazioni dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, della proposta del Ministero della salute di ammissione al finanziamento della quota residua delle ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.109s