newsletter

Articoli, recensioni, documenti, notizie redazionali e una rassegna quotidiana sul sistema autonomie e Regioni. Il periodico informativo telematico regioni.it è on line tutti i giorni feriali. La testata è del Cinsedo (Centro interregionale studi e documentazione), che assicura le attività di Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Sono riportati - quando possibile - link ai documenti e alle fonti delle notizie. Un'attenzione particolare è rivolta al lavoro della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Il giornale on line regioni.it può essere inviato via e-mail previa richiesta di abbonamento gratuito, compilando l' apposito modulo . Per cancellarsi cliccare qui .
Regioni.it

n. 3014 - lunedì 26 settembre 2016

Sommario

+T -T
Conferenza delle Regioni il 29 settembre

(Regioni.it 3014 - 26/09/2016) Il presidente Stefano Bonaccini ha convocato una riunione della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in seduta ordinaria per giovedì 29 settembre 2016, alle ore 10.00, con il seguente ordine del giorno:
1) Approvazione resoconti sommari sedute del 7 e del 15 settembre 2016;
2)  Comunicazioni del Presidente;
3)  Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Unificata (cfr. notizia successiva);
4)  Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni (cfr. notizia successiva);
5) commissione Affari europei e internazionaliRegione Umbria
Esame Protocollo d’Intesa tra la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, il Dipartimento delle Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’Agenzia per la Coesione e la Scuola Nazionale dell’Amministrazione per la realizzazione di un piano formativo in materia di Appalti Pubblici – Punto esaminato dalla Commissione nella riunione del 3 ...

+T -T
Conferenza Unificata il 29 settembre

A Via della Stamperia 8, ore 14.30

(Regioni.it 3014 - 26/09/2016) La Conferenza Unificata è convocata per giovedì 29 settembre 2016, alle ore 14.30, presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, per discutere i seguenti punti all’ordine del giorno:
-Approvazione del verbale della seduta del 15 settembre 2016.
1)       Intesa sullo schema di decreto legislativo in materia di individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), silenzio           assenso e comunicazione e definizione dei regimi amministrativi applicabili a           determinate   attività e procedimenti. (SEMPLIFICAZIONE E PUBBLICA      AMMINISTRAZIONE) (Codice sito: 4.1/2016/10 - Servizio I)
Intesa, ai sensi dell’articolo 5, comma 2, della legge 7 agosto 2015, n. 124

+T -T
Conferenza Stato-Regioni il 29 settembre

Pubblicato l'ordine del giorno

(Regioni.it 3014 - 26/09/2016) La Conferenza Stato Regioni è convocata per giovedì 29 settembre 2016, alle ore 15.00 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, con il seguente ordine del giorno:
 
- Approvazione del verbale della seduta del 15 settembre 2016.
  1. Parere sull’individuazione delle aree tematiche nazionali e degli obiettivi strategici per ciascuna area del Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020, ai sensi dell’articolo 1, comma 703, lettera b) della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge di stabilità 2015). (POLITICHE DI COESIONE) Codice sito: 4.7/2016/12 (Servizio II)
    Parere, ai sensi dell’articolo 1, comma 703, lettera b) della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge di stabilità 2015).
  2. Acquisizione della designazione dei rappresentanti delle Autorità di Audit e delle Autorità di gestione dei Programmi Operativi Regionali nel Sottocomitato Monitoraggio e Controllo di cui all’articolo 1 del decreto 3/FC/2016 del 12 luglio 2016. (POLITICHE DI COESIONE) Codice sito: 4.7/2016/11 (Servizio II)
    Acquisizione della designazione, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
  3. Intesa sullo schema di decreto del Presidente della Repubblica recante la disciplina delle modalità applicative dei commi da 82 a 84 dell’articolo 1 della legge 24 dicembre 2012, n. 228 (legge di stabilità 2013), nonché le relative ...

+T -T
Referendum Canton Ticino: passano limiti lavoratori frontalieri in Svizzerra

Le preoccupazioni di Serracchiani, Maroni, Zaia e Rossi

(Regioni.it 3014 - 26/09/2016) Il 58% dei cittadini del Canton Ticino ha votato Sì al referendum sui limiti ai lavoratori frontalieri, creando così una forte preoccupazione ai nostri lavoratori italiani tranfrontalieri.
“Il Ticino alza un muro contro lavoratori italiani. – commenta Debora Serracchiani, presidente della regione Friuli Venezia Giulia - I nazionalisti nostrani badino che il virus xenofobia colpisce senza guardare in faccia nessuno”.
Il presidente della regione Lombardia, Roberto Maroni, afferma di accettare “l’esito del referendum”, ma annuncia misure a tutela dei lavoratori lombardi: Svizzera: Maroni, Lombardia pronta a contromisure: “la Regione Lombardia predisporrà le adeguate contromisure per difendere i diritti dei nostri concittadini lavoratori”.
“Canton Ticino ha votato per bloccare l'ingresso a decine di migliaia di lavoratori lombardi (lavoratori, non immigrati clandestini) che - spiega ...

+T -T
Jobs act: via libera dal Consiglio dei Ministri a decreti integrativi

Definiti anche costi e fabbisogni standard di Comuni, Città metropolitane e Province

(Regioni.it 3014 - 26/09/2016) Il Consiglio dei ministri del 23 settembre 2016, dopo aver esaminato il rapporto congiunto del Dipartimento della Protezione civile, del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria e dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) sugli effetti del terremoto del 24 agosto 2016 rilevati secondo i criteri e gli standard tecnici riconosciuti a livello internazionale, ha deliberato in merito all’individuazione del cosiddetto “cratere” ossia dei territori che hanno subito i maggiori danni dal sisma. E’ stato inoltre confermato che tutti i danni subiti per effetto del sisma da edifici collocati anche al di fuori dell’area individuata come cratere saranno riconosciuti e risarciti. Le misure per il sostegno alla ripresa dell’economia delle zone colpite saranno definite in provvedimenti che il Governo intende adottare in tempi ravvicinati.
Il consiglio dei ministri ha poi dato il ...

+T -T
Istat: dati su consumi e commercio estero

(Regioni.it 3014 - 26/09/2016) L’Istat pubblica gli ultimi dati sull’andamento del commercio e sulle nostre esportazioni verso i paesi extraeuropei. Il primo dato ha un segno negativo mentre l’altro è positivo. Meno vendite al dettaglio a luglio ma nel commercio estero aumenta export ad agosto (+0,9% su mese, +11% anno), trainano beni strumentali e Cina (+28,3%).
Quindi a luglio 2016 le vendite al dettaglio diminuiscono dello 0,3% rispetto a giugno e scendono anche rispetto a luglio 2015, dello 0,2% in valore e dello 0,8% in volume.
L'Istat rileva che la flessione congiunturale è la prima da marzo ed è dovuta ai prodotti non alimentari (-0,5% in valore sul mese), mentre quelle di beni alimentari crescono dello 0,3%.
Sull' anno aumentano le vendite nella grande distribuzione (+1,1%) e si contraggono quelle delle imprese di piccole superfici (-1,2%). E non basta l'effetto saldi a risollevare gli acquisti di moda e i consumi in generale.
Sempre ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.062s