newsletter

Articoli, recensioni, documenti, notizie redazionali e una rassegna quotidiana sul sistema autonomie e Regioni. Il periodico informativo telematico regioni.it è on line tutti i giorni feriali. La testata è del Cinsedo (Centro interregionale studi e documentazione), che assicura le attività di Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Sono riportati - quando possibile - link ai documenti e alle fonti delle notizie. Un'attenzione particolare è rivolta al lavoro della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Il giornale on line regioni.it può essere inviato via e-mail previa richiesta di abbonamento gratuito, compilando l' apposito modulo . Per cancellarsi cliccare qui .
Regioni.it

n. 3236 - lunedì 25 settembre 2017

Sommario

+T -T
Elezioni in Germania: Toti, Maroni, Zaia, De Luca e Serracchiani

(Regioni.it 3236 - 25/09/2017) Le elezioni in Germania hanno rappresentato un motivo di riflessione sugli scenari futuri del nostro sistema politico ed elettorale.
I risultati finali delle elezioni fanno arretrare la Cdu-Csu al 33% (-8,5% rispetto alle scorse elezioni); la Spd al 20,5% (-5,2%); la Afd al 12,6% (+7,9%).
“La grande coalizione, in Germania, non ha pagato i principali partiti. – sostiene Giovanni Toti, presidente della regione Liguria - Nonostante un Governo, quello del cancelliere Merkel, che certamente ha lavorato per gli interessi della Germania in Europa (pure troppo), e un'economia in buona salute, gli elettori hanno punito sia i Popolari che i Socialisti. Al contrario hanno premiato quei partiti che meglio hanno saputo esprimere il disagio di un continente, il nostro, in cerca di una nuova identità e di risposte nuove dalla politica.
Le ricette proposte dal partito Alternativa per la Germania non sono in assoluto le più convincenti e la sua ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 21 settembre

+T -T
Sanità: serve un intervento urgente sulla questione "medici specializzandi"

Il testo consegnato al governo in Conferenza Stato-Regioni

(Regioni.it 3236 - 25/09/2017) Come preannunciato dal presidente, Stefano Bonaccini, e dal coordimatore della commissione Salute, Antonio Saitta, la Conferenza delle Regioni ha chiesto al governo un intervento urgente ed energico in materia di formazione in ambito sanitario (cfr. Regioni.it n.3234).
In particolare con riferimento ai medici specialzzandi si sottolinea l'esigenza che definizione dei fabbisogni formativi sia strettamente connessa e coerente ai fabbisogni organizzativi del Servizio Sanitario Nazionale.
Le richieste delle Regioni sono contenute in una posizione consegnata, "fuori sacco", al Governo nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 21 settembre.
Si riporta di seguito il  documento integrale della Conferenza delle Regioni. pubblicato anche sul portale www.regioni.it.
Problematiche relative alla formazione in ambito sanitario
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ritiene necessario un intervento urgente ed energico in materia di formazione in ambito ...

+T -T
Sanità: Lorenzin su commissariamento e sicurezza

Approvate nuove tariffe nazionali per vendita medicinali al pubblico

(Regioni.it 3236 - 25/09/2017) Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha l'obiettivo di portare tutte le Regioni fuori dal Commissariamento: “in tutti questi anni ho lavorato perchè le Regioni uscissero fuori dai commissariamenti, attraverso l'implementazione del Patto della Salute quindi realizzando nella prassi pratiche che riportassero l'efficienza sia dal punto di vista economico e sia dal punto di vista della qualità del servizio erogato”. Lorenzin evidenzia che per “la prima volta una Regione è uscita dal commissariamento qualche mese fa" ed "è l'Abruzzo. Noi stiamo lavorando fortemente anche per fare uscire dal commissariamento anche il Lazio. La Puglia è una regione che affianchiamo ma il nuovo piano sanitario che è stato presentato, a parte qualche piccolo particolare che stiamo rivedendo è sostanzialmente positivo bisogna però lavorare moltissimo sulla qualità e l'efficienza e ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 21 settembre

+T -T
Agricoltura: proposte su assicurazioni contro avversità atmosferiche

Contributo per l’indagine conoscitiva della commissione della Camera

(Regioni.it 3236 - 25/09/2017) Nella Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 21 settembre è stato approvato un contributo per l’indagine conoscitiva sulle assicurazioni contro le avversità atmosferiche in agricoltura. Il testo è stato poi lasciato agli atti ed illustrato dall’assessore della Regione Lazio Carlo Hausmann nel corso di un’audizione che si è tenuta lo stesso 21 settembre presso la commissione agricoltura della Camera (cfr. Regioni.it n.3234) Si riportano di seguito alcune parti del documento: quella relativa all’analisi delle criticità e quella dedicata alle possibili soluzioni.
Il documento integrale è stato comunque pubblicato nella sezione “Conferenze” del portale www.regioni.it.
Contributo delle Regioni e delle Province autonome all’indagine conoscitiva sulle assicurazioni contro le avversità atmosferiche in agricoltura avviata dalla commissione Agricoltura della Camera dei Deputati
[---] ANALISI DELLE CRITICITA’:
a) Le aziende beneficiarie, per procedere alla stipula dell’assicurazione, devono innanzitutto recarsi dal CAA per la compilazione informatica, su portale SIAN, del PAI. In tale documento bisogna indicare, tra l’altro, la resa media produttiva, per zona e per singola coltura, riferita agli ultimi cinque anni. Tale adempimento comporta utilizzo di tempo da parte dell’assicurando ed un costo relativo alla prestazione del CAA. ...

+T -T
Il testo della nota di aggiornamento al Def

La documentazione pubblicata sul sito del ministero dell'economia

(Regioni.it 3236 - 25/09/2017) Il Consiglio dei ministri, nella seduta del 23 settembre 2017, su proposta del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e del Ministro dell’economia e delle finanze Pier Carlo Padoan, ha approvato la Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza (DEF) 2017 a cui è allegata la Relazione al Parlamento redatta ai sensi dell’articolo 6, comma 6, della legge n. 243 del 2012.
La Nota, propedeutica alla legge di bilancio che dovrà essere presentata in Parlamento entro il 20 ottobre, aggiorna le stime del Governo sul quadro macroeconomico per l’anno in corso e il triennio successivo nonché gli obiettivi programmatici. 
Si riportano di seguito i link (pubblicati sul sito del minisetro dell'economia relativi a: 
- Nota di Aggiornamento del Documento di Economia e Finanza - DEF 2017

-  Relazione al parlamento ai sensi della legge n.243/2012 art.6, c.5
Altra documentazione on line sul sito del Mef: 

+T -T
Conferenza Stato-Regioni e Conferenza Unificata: il calendario

Le riunioni previste per il periodo ottobre-dicembre 2017

(Regioni.it 3236 - 25/09/2017) Nel corso della Conferenza Unificata del 7 settembre si è, fra l'altro, preso atto del calendario delle prossime riunioni previste per il trimestre ottobre-dicembre 2017.
Si è quindi stabilito di seguire il seguente programma:
Calendario delle sedute della
Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni
per il periodo ottobre-dicembre 2017 
giovedì  5 ottobre 2017 
giovedì  19 ottobre 2017
giovedì  9 novembre  2017
giovedì  16 novembre  2017
mercoledì  6 dicembre  2017
giovedì  21 dicembre  2017




+T -T
Comune di Sappada, dal Veneto al Friuli: passa il ddl in Senato

Le dichiarazioni dei presidenti Serracchiani e Zaia

(Regioni.it 3236 - 25/09/2017) Il 22 settembre il Senato ha approvato con 168 voti favorevoli, un voto contrario e 8 astenuti, il disegno di legge sul distacco del comune di Sappada dalla regione Veneto e relativa aggregazione alla regione Friuli-Venezia Giulia, nel testo unificato proposto dalla commissione Affari costituzionali. Il provvedimento passa ora all'esame Montecitorio.
Ill Senato "ha interpretato con responsabilità e coerenza la volontà della grandissima maggioranza del popolo di Sappada, e questo atteggiamento confidiamo di ritrovare nel passaggio alla Camera dei Deputati"" lo ha affermato la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, commentando il voto dell'aula di Palazzo Madama. "Alla luce dell'iter lunghissimo e della esemplare tenace con cui i sappadini e le loro amministrazioni hanno mantenuto viva l'attenzione sulla loro causa - aggiunge - esprimo soddisfazione per questo atto parlamentare, molto atteso anche nella nostra Regione". ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s