newsletter

Articoli, recensioni, documenti, notizie redazionali e una rassegna quotidiana sul sistema autonomie e Regioni. Il periodico informativo telematico regioni.it è on line tutti i giorni feriali. La testata è del Cinsedo (Centro interregionale studi e documentazione), che assicura le attività di Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Sono riportati - quando possibile - link ai documenti e alle fonti delle notizie. Un'attenzione particolare è rivolta al lavoro della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Il giornale on line regioni.it può essere inviato via e-mail previa richiesta di abbonamento gratuito, compilando l' apposito modulo . Per cancellarsi cliccare qui .
Regioni.it

n. 3454 - martedì 18 settembre 2018

Sommario

+T -T
Crollo ponte Morandi: vertice a palazzo Chigi

(Regioni.it 3454 - 18/09/2018) Si è tenuto a Palazzo Chigi un vertice con premier Giuseppe Conte, il Presidente della Liguria e commissario per l'emergenza del ponte Morandi, Giovanni Toti, e il sindaco di Genova Marco Bucci. Al centro dell'incontro le misure del decreto Genova e il nome del commissario alla ricostruzione. Alla riunione hanno partecipato anche i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini.
La figura del commissario per l'emergenza "resterà", ha precisato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti al termine del confronto. Per quanto riguarda "Il commissario alla ricostruzione sara' una persona condivisa con le istituzioni locali. Verrà nominato con i più ampi poteri entro dieci giorni dalla pubblicazione del decreto in gazzetta. E immagino che il Decreto sara' limato oggi e poi pubblicato".  
Dopo aver sottolineato che "Il viceministro Rixi è l'interlocutore più preparato insieme a noi". ...

+T -T
Olimpiadi invernali: posizioni diversificate, domani il Cio decide

(Regioni.it 3454 - 18/09/2018) Il Governo e il Comune di Milano sembrano essere ai ferri corti sulla definizoione della candidatura per le Olimpiadi invernali del 2016 e per alcuni c'è il rischio che salti la proposta italiana che vede, accanto al capoluogo lombardo, la partecipazione di Torino e Cortina. A scatenare il tutto la richiesta del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, di mettere il brand della sua citta' in primo piano rispetto alle altre due città.  Nella lettera inviata al sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, Sala scrive che la sua città non si sfila dalla sfida di ospitare le Olimpiadi invernali del 2026 ma il suo brand deve essere riconoscibile e apparire come primo nella sigla che caratterizzerà i giochi invernali. E soprattutto la responsabilità amministrativa, in caso di una candidatura effettivamente a tre insieme a Torino e Cortina, deve essere del governo, per evitare l'impasse. 
Dura la ...

+T -T
Bonaccini: più autonomia per l'Emilia-Romagna, chieste 15 competenze

(Regioni.it 3454 - 18/09/2018) Bonaccini: "Risultato straordinario al termine di un percorso condiviso con le parti sociali e il confronto con tutti i Gruppi consiliari. Al Governo diciamo che siamo pronti a un'intesa in tempi rapidi, vogliamo il regionalismo differenziato entro l'anno".
“Questa non è una gara. Il punto non è chi arriva prima, secondo o terzo. Noi non vogliamo primati. Il suo, quello di regione che più cresce in Italia, l’Emilia-Romagna lo conquista da oltre tre anni a questa parte, grazie alla forza di imprese e lavoratori, ai saperi di questa terra e alla sua continua spinta verso la ricerca e l’innovazione". A sostenerlo è il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, intervenuto in Assemblea legislativa durante la seduta dedicata al progetto della Giunta regionale per l’acquisizione di ulteriori forme e condizioni di autonomia ai sensi dell’articolo 116, terzo comma, della Carta costituzionale, sul quale ...

+T -T
Stefani: autonomia per rendere Regioni protagoniste

(Regioni.it 3454 - 18/09/2018) "La mia intenzione è di esaltare il ruolo strategico delle Conferenze, quale sede di raccolta delle istanze dei nostri territori e di valorizzazione delle esperienze rappresentative in sede locale”. Così il ministro per gli Affari Regionali Erika Stefani in audizione presso le commissioni affari costituzionali di Camera e Senato, parlando delle conferenze Stato-Regioni e Unificata che si svolgono presso il ministero di Via della Stamperia.
“Visto il fallimento della riforma Costituzionale della precedente legislatura, il sistema delle Conferenze – afferma Stefani - assume sempre più un ruolo rilevante per il dialogo del sistema delle Autonomie e lo Stato”.
Per quanto riguarda invece il processo di maggiore autonomia da attribuire alle regioni, Stefani spiega che la legge che attribuirà le competenze alle regioni non prevede “alcun aggravio della finanza pubblica: tutto sarà declinato in base al ...

+T -T
Turismo sostenibile: Lolli, decalogo da sottoporre a Regioni e Governo

(Regioni.it 3454 - 18/09/2018) Si è svolto il 18 settembre in Abruzzo, ad Ocre presso il Monastero di Santo Spirito, un “Seminario sul Turismo Sostenibile”, organizzato su impulso della Regione Abruzzo in collaborazione con la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e con Legambiente.
I lavori sono stati preceduti dal saluto del Sindaco di Ocre, Fausto Fracassi, che ha sottolineato, fra l’altro, come l’organizzazione del seminario sul turismo sostenibile in terra d’Abruzzo proietta la Regione nel futuro. “Affrontando le tematiche di un settore importante, tanto quanto la ricostruzione, per l’economia locale. possiamo creare – ha detto il Sindaco - i presupposti per raggiungere un obiettivo fondamentale: riportare i giovani sul territorio”.
Il seminario si è aperto con la relazione del Presidente pro tempore della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli (coordinatore della commissione Turismo della Conferenza delle ...

Agricoltura: audizione sui nuovi regolamenti Ue

+T -T
Bandiera: occorre incrementare le risorse per lo sviluppo rurale

(Regioni.it 3454 - 18/09/2018) La nazionalizzazione della politica agricola comune (Pac) neutralizzerebbe il ruolo delle Regioni. C’è piena sintonia tra le Regioni e la Commissione ‘Politiche Ue’ della Camera nel corso di un’Audizione sui danni che provocherebbero, se approvati, i nuovi regolamenti Ue che interessano il settore dell’agricoltura.
L’assessore della Regione Siciliana, Edgardo Bandiera, guidava la delegazione della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, audita il 18 settembre presso la Commissione "Politiche dell'Unione europea" della Camera. L’obiettivo condiviso è quello di contrastare la Pac centralizzata e la riduzione delle risorse previste nel nuovo bilancio europeo. Bandiera ha spiegato che le nuove misure comunitarie tendono ad azzerare il ruolo delle Regioni, centralizzando le politiche agricole: a rischio il patrimonio gestionale costruito in tutti questi anni. Ciò provocherebbe un appiattimento del ...

+T -T
Abruzzo: elezioni regionali il 10 febbraio

(Regioni.it 3454 - 18/09/2018) Il presidente Vicario della Regione Abruzzo Giovanni Lolli firmerà nelle prossime ore il decreto di fissazione della data delle elezioni con la  convocazione dei comizi elettorali.
Il presidente Vicario della Regione Abruzzo Giovanni Lolli si appresta a fissare per il 10 febbraio 2019, la data per l'elezione del presidente della Giunta e per il rinnovo del Consigli regionale.
La decisione è maturata d'intesa con la presidente della corte d'appello dell'Aquila Fabrizia Francabandera e sentito il presidente del consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio.

+T -T
Integrato ulteriormente OdG Conferenza Regioni del 20 settembre

Si discuterà anche un documento sulla cooperazione territoriale europea 2021-27

(Regioni.it 3454 - 18/09/2018) L’ordine del giorno della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 20 settembre 2018 è stato ulteriormente integrato.
Nel corso della riunione sarà quindi trattato anche il seguente tema:
Commissione Affari Europei e Internazionali (Coordinamento Regione Umbria) - Proposta di documento in materia di Cooperazione territoriale europea 2021-2027

+T -T
Integrati OdG Conferenze Unificata e Stato-Regioni del 20 settembre

(Regioni.it 3454 - 18/09/2018) Gli ordini del giorno della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni del 20 settembre sono stati integrati.
Per quanto riguarda  l'agenda della Conferenza Unificata (prevista alle ore 15.00, presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8) i temi aggiunti sono i seguenti:
- Intesa, ai sensi dell'articolo 9, comma 4, del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 63, sullo schema di decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, recante le modalità di erogazione delle borse di studio per l'anno 2017. (ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA)
Codice sito 4.2/2018/21 - Servizio Ambiente, Territorio, Istruzione e Ricerca
- Intesa, ai sensi dell'articolo 9, comma 4, del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 63, sullo schema di decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, recante le modalità di erogazione delle borse di studio per l'anno 2018. (ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.094s