newsletter

Articoli, recensioni, documenti, notizie redazionali e una rassegna quotidiana sul sistema autonomie e Regioni. Il periodico informativo telematico regioni.it è on line tutti i giorni feriali. La testata è del Cinsedo (Centro interregionale studi e documentazione), che assicura le attività di Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Sono riportati - quando possibile - link ai documenti e alle fonti delle notizie. Un'attenzione particolare è rivolta al lavoro della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Il giornale on line regioni.it può essere inviato via e-mail previa richiesta di abbonamento gratuito, compilando l' apposito modulo . Per cancellarsi cliccare qui .
Regioni.it

n. 3188 - venerdì 23 giugno 2017

Sommario

+T -T
Emergenza siccità: Rossi, situazione drammatica per l'agricoltura

Galletti convoca riunione. Coldiretti: soffre l'intero bacino idrografico del Po

(Regioni.it 3188 - 23/06/2017) Dopo il primo atto del Consiglio dei ministri del 22 giugno, che ha dichiarato lo stato di emergenza per la siccità a Parma e Piacenza, si evidenzia il calo di molti fiumi, a cominciare da quello più grande, il Po, che si è ridotto a poco più di un ruscello di appena 13 centimetri a 30 km dalla sorgente.  La Coldiretti fa sapere che il livello idrometrico del fiume Po è più basso di oltre un metro e mezzo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Anche la Capitale studia un piano per il razionamento dell'acqua.
Il presidente della regione Toscana, Enrico Rossi, chiede che il Governo dichiari lo stato di emergenza. In Toscana “ho già dichiarato lo stato d'emergenza" per la siccità, "abbiamo meno problemi sul versante dell'approvvigionamento idrico per i consumi domestici" e "abbiamo preoccupazioni ma siamo ben attrezzati contro gli incendi, la situazione è però drammatica per ...

+T -T
Tagli alle associazioni regionali degli allevatori

Chiedono riunione commisione Agricoltura Conferenza Regioni Piemonte, Emilia Romagna, Veneto e Lombardia

(Regioni.it 3188 - 23/06/2017) I tagli decisi dal Mipaaf (ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali) determinano “una compartecipazione finanziaria insostenibile per le Regioni”. Sale la protesta del settore della zootecnia per il taglio ai fondi degli allevatori. Si tratta nello specifico del taglio da 22,5 a 7 milioni di euro delle risorse destinate dal ministero alle associazioni degli allevatori.
Gli assessori regionali all'agricoltura di Piemonte ed Emilia Romagna, Giorgio Ferrero e Simona Caselli, hanno inviato una lettera al coordinatore della Commissione politiche agricole della Conferenza delle Regioni, Leonardo di Gioia, perché chieda un incontro urgente al ministro Maurizio Martina sui tagli ai contributi delle ARA - le associazioni regionali degli allevatori - che, se effettuati, metterebbero in grave difficoltà il settore.
In particolare si fa riferimento ai tagli che sarebbero stati decisi in Conferenza Stato-Regioni, i due assessori ...

+T -T
Inps: primo quadrimestre 2017 mezzo milione di assunzioni

I dati dell'osservatorio sul precariato

(Regioni.it 3188 - 23/06/2017) L’Inps comunica che nel primo quadrimestre del 2017 si sono creati più di mezzo milione di posti di lavoro. In questa prima parte dell’anno il saldo tra assunzioni e cessazioni nel settore privato è stato pari a +559.000, superiore allo stesso periodo del 2016 (+390.000) e del 2015 (+499.000).
L'istituto rileva che la parte maggiore di queste assunzioni sono dovute ai contratti a tempo determinato (+415mila, inclusi stagionali e contratti di somministrazione), seguiti dai contratti di apprendistato (+47.000) e da quelli a tempo indeterminato (+29.000). In totale le assunzioni sono state 2.129.000 (+17,5% su gennaio-aprile 2016), con un +30,6% di contratti a tempo determinato ed un -4,5% a tempo indeterminato. Sono cresciute le assunzioni a tempo determinato nei comparti del commercio, turismo e ristorazione (+47,5%) e delle attività immobiliari (+43,6%).
Le trasformazioni da tempo determinato a tempo indeterminato (ivi incluse le ...

+T -T
Consiglio dei ministri del 22 giugno: esaminate alcune leggi regionali

Siccità: dichiarazione stato di emergenza nelle Province di Parma e Piacenza

(Regioni.it 3188 - 23/06/2017) Il Consiglio dei ministri del 22 giugno 2017 ha esaminato alcune leggi regionali e ha daton il via libera a delibere di protezione civile. In particolare ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza nelle Province di Parma e Piacenza, in conseguenza della crisi idrica in atto, “dovuta a un lungo periodo di siccità a partire dall’autunno 2016, aggravato dalle elevate temperature estive e dai rilevanti afflussi turistici che hanno determinato un considerevole aumento delle esigenze idropotabili”.
Il Consiglio dei Ministri ha quindi esaminato alcune leggi delle Regioni e delle Province Autonome e ha quindi deliberato:
- di impugnare la legge della Regione Friuli Venezia Giulia n. 10 del 21/04/2017, recante “Disposizioni in materia di demanio marittimo regionale e demanio stradale regionale, nonché modifiche alle leggi regionali 17/2009, 28/2002 e 22/2006”, in quanto alcune norme riguardanti le concessioni ...

+T -T
Atti della Conferenza Stato-Regioni del 25 maggio

+T -T
Atti della Conferenza Unificata del 25 maggio

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s