Conferenza delle Regioni giovedì 16 maggio (ore 10.00) Previste nel pomeriggio le Conferenze Unificata (ore 14.00) e Stato-Regioni (16.15)

mercoledì 15 maggio 2019


Roma, 15 maggio 2019 (comunicato stampa) La Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome è stata convocata, in seduta straordinaria, per giovedì 16 maggio alle ore 10.00 (Roma, via Parigi 11, sala “Marcello Mochi Onori”).
All’ordine del giorno i provvedimenti che saranno esaminati nelle successive Conferenze Unificata e Stato-Regioni, convocate dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Erika Stefani rispettivamente alle ore 14.00 e 14.15 in via della Stamperia 8 a Roma
La Conferenza delle Regioni affronterà inoltre i seguenti argomenti:
trasporti
- Attuazione fondi materiale rotabile: Proposta di Ordine del Giorno di impegno per il Governo per superare difficoltà attuative della normativa in vigore (in particolare del D.I 345/2016 e del DM n. 25/2017, come modificato dal DM 261/2018, in materia di finanziamento per gli investimenti per il Trasporto Pubblico Locale);
salute
- Partecipazione delle Regioni ai lavori del Patto per la Salute 2019-2021.
Gli ordini del giorno integrali della Conferenza delle Regioni, della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni sono pubblicati nella sezione “Conferenze” del sito 109.168.99.53.
 

AVVISO. La Conferenza delle Regioni si svolge a porte chiuse.

I giornalisti possono accedere all’ufficio stampa della Conferenza delle Regioni solo a partire dalle ore 11.00. Per l’accredito si prega di inviare una e-mail con i recapiti a ufficio.stampa@regioni.it

 
 
 
 
(2019-61sm)