+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Friuli Venezia Giulia]
(ARC) Nikolajewka: Bini, giovani conoscano spirito sacrificio Alpini

domenica 27 gennaio 2019

Trieste, 27 gen - La Regione Friuli Venezia Giulia non dimentica quanto accadde a Nikolajewka e, in particolare, lo spirito di sacrificio che ha animato le truppe alpine in quella tragica occasione. Un ricordo che va mantenuto alto soprattutto tra le nuove generazioni.

 

Questo il concetto espresso oggi a Cargnacco (Udine dall'assessore regionale Sergio Emidio Bini a margine della cerimonia dedicata al 76. anniversario della battaglia di Nikolajewka che, nella campagna di Russia, vide protagonisti gli Alpini di un attacco che consentì all'esercito italiano di ritirarsi uscendo dalla morsa dell'Armata Rossa.

 

Come ha sottolineato l'assessore, proprio la memoria di quei fatti rilancia con forza l'esigenza di consolidare il ricordo, soprattutto tra i giovani.

 

"A tal fine - ha spiegato Bini - va considerata l'opportunità di inserire nei programmi scolastici degli spazi di approfondimento dedicati all'educazione civica e alla storia moderna e contemporanea".

 

Il rischio, come ha ricordato l'assessore, è che proprio il tempo e l'inevitabile scomparsa dei protagonisti e dei testimoni di quella stagione affievolisca il ricordo e i valori legati alla battaglia di Nikolajewka.

 

"Nel momento storico che stiamo attraversando - ha concluso Bini

- l'esempio che diedero gli alpini in quel drammatico frangente è di particolare attualità perché ci ricorda come, anche di fronte alle peggiori avversità, un sincero sentimento di coesione e una vera unità d'intenti riescano a farci superare gli ostacoli più insormontabili".

ARC/GG/fc