+T -T

[Comunicato stampa provincia autonoma di Trento]
PAT - Fugatti: ''Anche la protezione civile trentina piange Zamberletti''

domenica 27 gennaio 2019

Anche la protezione civile del Trentino piange la scomparsa di Giuseppe Zamberletti, considerato da tutti il fondatore di un sistema organizzativo che negli anni ha assunto un ruolo insostituibile nelle attività di tutela delle persone e dei beni, a fronte di calamità naturali che hanno assunto sempre maggiore frequenza e intensità. E lo fa attraverso le parole del presidente della Provincia autonoma di Trento che, tra l'altro, svolge in questo periodo anche il ruolo di coordinamento nazionale tra i sistemi di protezione civile regionali.

"Zamberletti - commenta Fugatti - è stato e sempre sarà un esempio, che ha ispirato centinaia e centinaia di uomini e donne che, a titolo professionale o volontario, hanno deciso di dedicare tempo, energie, risorse, rischiando spesso la propria incolumità per difendere quella del prossimo. Il Trentino ha sempre creduto in questi valori, impegnandosi a difenderli e valorizzarli, anche all'esterno dei propri confini. Credo che il miglior modo che possiamo scegliere per onorare la figura di Zamberletti sia quello di proseguire sulla strada che ci aveva indicato, valorizzando - come ha ricordato il presidente della Repubblica - le autonomie territoriali".

(gp)