+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Friuli Venezia Giulia]
(ARC) Foibe: Fedriga, Regione Fvg condanna iniziative negazioniste

lunedì 4 febbraio 2019

Trieste, 4 feb - "Fare leva sulla morte di innocenti e sul dolore di migliaia di famiglie per alimentare divisioni e riaprire ferite che hanno lacerato il confine orientale nel secondo dopoguerra è un esercizio che la Regione non può che condannare con forza."

 

Una sottolineatura decisa, quella del governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, nella settimana che si chiuderà con le cerimonie del Giorno del Ricordo.

 

"Spiace leggere che, ancora oggi, vi siano realtà che utilizzano una tragedia come quella delle foibe per rinverdire, attraverso iniziative negazioniste, polemiche che auspicavo superate."

 

"La Regione si dissocia dunque, e condanna formalmente, convegni come quello promosso dall'Anpi a Parma, il cui unico fine non è la ricerca di verità storiche bensì lo svilimento di un dramma vissuto dalle comunità italiane sul territorio nazionale e su quello dell'ex Jugoslavia."

ARC/DFD