+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Lombardia]
LNews-AGROALIMENTARE,ROLFI:NECESSARIO OBBLIGO INDICARE PROVENIENZA FORMAGGIO GRATTUGIATO NEI RISTORANTI

lunedì 4 febbraio 2019

ZCZC

 

0005 04-02-19 15:16:09 LNT,A001,B001,B002,B003,B004,B005,B006,B007,B008,B009,B010,B011,B012,C010

 

"PIÙ VISIBILITÀ AI PRODOTTI DOP NELLA GRANDE DISTRIBUZIONE"

 

(LNews - Milano, 04 feb) "Per dare più valore, anche economico, al latte e a tutta la filiera è necessario intervenire per una completa valorizzazione dei derivati e dei prodotti finiti. La Regione Lombardia lavorerà affinché i prodotti DOP abbiano più visibilità sugli scaffali della grande distribuzione organizzata, con settori dedicati". Lo ha detto l'assessore regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi al summit sul latte organizzato da Coldiretti a Montichiari (BS).

 

LOMBARDIA PRIMA IN ITALIA PER LATTIERO-CASEARIO - "Siamo la prima regione italiana nel comparto lattiero-caseario - ha sottolineato Rolfi -. Produciamo quasi il 50 per cento del latte italiano e faremo di tutto per promuoverlo al meglio".

 

CON OLIO OTTIMO LAVORO - "Altro tema è poi quello relativo al rapporto con la ristorazione - ha proseguito -. Sull'olio è stato fatto un ottimo lavoro in questo senso: adesso i ristoranti sono obbligati a indicare la provenienza dell'olio presente sui tavoli. Credo si debba pensare allo stesso percorso anche per il formaggio grattugiato". "È anche una questione di

trasparenza- ha concluso -: chi si reca in un ristorante ha il diritto di sapere quale prodotto sta utilizzando". (LNews)

 

 

ATTENZIONE, SU QUESTO ARGOMENTO È DISPONIBILE UN VIDEO, LIBERO DA DIRITTI, SCARICABILE GRATUITAMENTE, AL SEGUENTE LINK https://we.tl/t-HlqZfsZ8Es

 

mam