Header
Header
Header
         

News

 

 

Documento della Conferenza delle Regioni del 23 novembre

Il parere sul "DL ristori" e sul "DL Ristori bis"

 

(Regioni.it 3959 - 26/11/2020) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella seduta del 23 novembre 2020, ha approvato un documento che contiene diverse proposte emendative sui Decreti Legge "Ristori"  e"Ristori bis".
Tale posizione rappresenta contemporaneamente il parere che le Regioni hanno espresso (nel corso della Conferenza Unificata che si è tenuta lo stesso 23 novembre) sul disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, recante ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19 e sul disegno di conversione in legge del decreto -Legge 9 novembre 2020, n. 149, recante "Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese e giustizia, connesse all'emergenza epidemiologica da COVID -19".
Nel corso della Conferenza Unificata i rappresentanti delle Regioni hanno ...
 
 
Leggi tutto »




Emergenza Covid-19: Toti (Regioni), riunione proficua con il Governo su parametri e ristori

giovedì 19 novembre 2020
Roma, 19 novembre 2020 (comunicato stampa) “Una riunione proficua” così il Vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti (Presidente Liguria) ha commentato l’esito del confronto odierno con i Ministri Speranza e Boccia. “Prosegue infatti il dialogo Governo-Regioni sulla verifica dei parametri che sono alla base della classificazione per fasce delle Regioni nella gestione dell’emergenza Covid-19.
Oggi – ha spiegato Toti - abbiamo deciso di attivare un tavolo tecnico con l’Istituto Superiore di Sanità per un approfondimento puntuale sui parametri. In base ai risultati di questo tavolo speriamo di arrivare ad una scelta condivisa su cui confrontarci politicamente prima del varo del prossimo Dpcm, anche alla luce di una diversa qualificazione dei test rapidi antigenici, su cui peraltro anche a livello di Unione Europea sono in corso aggiornamenti e valutazioni.
Abbiamo poi condiviso con il Governo – ha concluso Toti - la necessità di una comune strategia per i ristori per le attività che hanno subito limitazioni, sospensioni e chiusure, verificando la possibilità di fare in modo che si realizzi la massima tutela possibile per tutte le categorie colpite “.




 



Go To Top