Province e Città metropolitane: Audizione delle Regioni

mercoledì 25 gennaio 2017

Roma, 25 gennaio ‘17 (comunicato stampa) “E’ indispensabile che Governo e Parlamento si facciano carico, attraverso specifici provvedimenti, di assicurare gli stanziamenti necessari a quegli enti territoriali, primi fra tutti le province e le città metropolitane, che hanno assicurato finora la tenuta di servizi fondamentali”, lo ha sostenuto Massimo Garavaglia, Coordinatore della Commissione Affari finanziari della Conferenza delle Regioni nel corso di una audizione sul tema “finanza delle Province e delle Città metropolitane” alla Commissione parlamentare sull’attuazione del Federalismo fiscale.
“Del resto – ha proseguito Garavaglia - tramontata l’ipotesi del superamento definitivo delle Province, a seguito dell’esito del referendum sulla riforma costituzionale, non si può pensare di abbandonare a sé stessi enti che hanno dignità e copertura costituzionale e che rischiano diversamente di andare incontro al dissesto nel corso del 2017. Per questo motivo la Conferenza delle Regioni, in una prospettiva di leale collaborazione istituzionale, cercherà di promuovere iniziative per migliorare il percorso attuativo della Legge Delrio (L.56/2014)”.
Agli atti della Commissione parlamentare per l’attuazione del Federalismo fiscale, l’Assessore Garavaglia ha lasciato un documento, approvato dalla Conferenza delle Regioni il 19 gennaio in cui, fra l’altro, si ripercorrono le tappe di un percorso che ha portato ad un ridimensionamento delle Province con la riduzione della loro spesa corrente di 1 miliardo per il 2015, 2 miliardi per il 2016 e 3 miliardi a decorrere dal 2017.
“Una pressione – si legge nel documento - che si è dimostrata insostenibile tanto che Governo e Parlamento hanno dovuto mettere in campo strumenti eccezionali e urgenti per cercare di riportare alla normalità il quadro finanziario di Province e Città metropolitane”.

Link al documento:

Documento Approvato - FINANZA DELLE PROVINCE E DELLE CITTA’ METROPOLITANE: DOCUMENTO PRESENTATO ALLA COMMISSIONE PARLAMENTARE PER L’ATTUAZIONE DEL FEDERALISMO FISCALE

Documento della Conferenza delle Regioni del 19 gennaio

+T -T

Critica la condizione finanziaria di Province e Città metropolitane

 

(Regioni.it 3088 - 26/01/2017) La Conferenza delle Regioni, nella ruionione del 19 gennaio ha approvato un documento che fa il punto, dopo l'esito referendario sulla situazione finanziaria di Province e Città metropolitane.
Il testo è stato poi illustrato da Massimo Garavaglia (Assessore Regione Lombardia), coordinatore della commissione affari finanziari della Conferenza delle Regioni, nel corso di un'audizione che si è tenuta il 25 gennaio alla Commissione per l'attuazione del federalismo fiscale, presieduta da Giancarlo Giorgetti (cfr. notizia precedente).
Si riporta di seguito il testo integrale del documento, lasciato agli atti della Commissione e pubblicato sul sito www.regioni.it (sezione "Conferenze").

Documento da rappresentare alla commissione parlamentare per l’attuazione del Federalismo fiscale in merito alla finanza delle Province e delle Città metropolitane
L’esito della recente consultazione referendaria che tante conseguenze ha generato nello scenario ...
 




time
0.047s