Crollo viadotto: Toti chiede caselli gratis e advisor terzo

martedì 26 novembre 2019


ZCZC
AGI0434 3 CRO 0 R01 /


(AGI) - Genova, 26 nov. - "Ho chiesto al Mit e ad Aspi la
liberazione di tutti i caselli, con la gratuita' di tutte le
tratte della Liguria fino al termine dell'emergenza. Mi aspetto
una risposta positiva gia' nel pomeriggio". L'ha annunciato il
presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, dopo la
riunione straordinaria di giunta convocata dopo la decisione di
Autostrade per l'Italia di chiudere un tratto dell'A26 per le
verifiche su due viadotti, poi riaperto stamane, a "scartamento
ridotto" ha ricordato Toti. "Ho chiesto anche al Mit e a Aspi
che le istituzioni locali possano avvalersi di un advisor
tecnico nostro, per conoscere la situazione da una voce terza,
visto che in un anno e 4 mesi e, come nel cortocircuito di
ieri, non abbiamo contezza della situazione reale del sistema
viabilistico della nostra regione".
    "Poiche' le istituzioni locali non hanno competenza sulle
concessioni, ma hanno il dovere di tutela cittadini", ha
precisato il presidente della Regione, "ho chiesto un advisor
terzo che abbia libero accesso". (AGI)
Ge4/Rob
261316 NOV 19

NNNN