Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3782 - giovedì 20 febbraio 2020

Sommario
- Sanità: Bonaccini, al via l’ospedale di comunità, “una conquista sociale”
- Sanità: specializzandi in corsia, contenuti standard per accordi Regioni-Università
- Accordo Stato-Regioni su "comunità amiche " delle persone con demenza
- 50° nascita Regioni: Bonaccini, un percorso per arrivare ad un manifesto sul nuovo regionalismo
- Coronavirus: Bonaccini, ratificate intese per affrontare l'emergenza
- Proposte concrete per Air Italy

+T -T
Sanità: Bonaccini, al via l’ospedale di comunità, “una conquista sociale”

(Regioni.it 3782 - 20/02/2020) “Con l’intesa di oggi in Conferenza Stato-Regioni nasce l’Ospedale di Comunità. E’ una conquista sociale molto attesa che caratterizzerà in meglio il nostro servizio sanitario”, ha commentato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini.
“Sarà una struttura di ricovero breve per quei pazienti che, a seguito di un episodio di acuzie minori o per la riacutizzazione di patologie croniche, necessitano di interventi sanitari a bassa intensità clinica.
L’ospedale di comunità svolgerà insomma una funzione intermedia tra la cura domiciliare e il ricovero ospedaliero”.
Con questa intesa abbiamo definito i requisiti strutturali, tecnologici e organizzativi minimi per l’autorizzazione all’esercizio degli Ospedali di comunità pubblici o privati.
Era un traguardo già fissato nel Patto per la salute 2014-2016 che ora – conclude Bonaccini - ...

+T -T
Sanità: specializzandi in corsia, contenuti standard per accordi Regioni-Università

Bonaccini: necessari per "garantire uniformità e coerenza in tutto il territorio nazionale "

(Regioni.it 3782 - 20/02/2020) Via libera dalla Conferenza delle Regioni ad un documento che definisce cinque passaggi standard su cui articolare gli appositi accordi tra Regioni e Province autonome e le Università degli Studi per poter assumere medici specializzandi inseriti nelle graduatorie di concorso pubblico.
“Diamo risposte concrete all’emergenza medici riscontrata in molte strutture sanitarie in diverse Regioni del Paese”, commenta il Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini.
“Si tratta di pochi punti fermi condivisi, necessari – spiega Bonaccini - per garantire uniformità e coerenza in tutto il territorio nazionale su cui ogni Regione potrà anche effettuare specifiche opzioni in base alle proprie esigenze nonché in relazione alle necessità degli Atenei di riferimento”.

Questi in sintesi i contenuti condivisi da inserire negli accordi Regioni-Università
1) il riconoscimento da parte ...

+T -T
Accordo Stato-Regioni su "comunità amiche " delle persone con demenza

(Regioni.it 3782 - 20/02/2020) “Abbiamo approvato definitivamente le Linee di indirizzo nazionali per la costruzione di ‘Comunità amiche’ delle persone con demenza, lavorando su tutti gli aspetti che favoriscano la messa in rete e le sinergie sul territorio per la loro realizzazione”, annuncia il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini.
“Questo accordo– spiega Bonaccini – permette infatti di valorizzare la fondamentale sinergia tra le associazioni, gli enti locali, il terzo settore e il sistema socio-sanitario e assistenziale. L’obiettivo è di realizzare la loro indispensabile collaborazione, ma serve anche il supporto di una efficiente rete di servizi territoriali.
Va anche attivato un processo di cambiamento culturale e sociale, che consenta di promuovere e comunicare la realizzazione di queste Comunità amiche a sostegno dei malati e dei loro familiari. Nessuno si deve sentire solo e ...

+T -T
50° nascita Regioni: Bonaccini, un percorso per arrivare ad un manifesto sul nuovo regionalismo

(Regioni.it 3782 - 20/02/2020) “La Regione come ‘comunità’”, sarà questo il tema conduttore di una serie di eventi che caratterizzeranno il 50° dell’istituzione delle Regioni a Statuto ordinario”, lo ha annunciato il Presidente, Stefano Bonaccini, al termine della odierna Conferenza delle Regioni.
“Nel corso degli anni le Regioni sono diventate veri e propri punti di riferimento del territorio. La loro azione – spiega Bonaccini - si è espansa, assumendo un profilo istituzionale che va ben la di là del mero catalogo delle competenze legislative. Oggi quando c’è da progettare opportunità di sviluppo, quando si vuole realizzare davvero una politica di rilancio degli investimenti pubblici, oppure quando c’è da gestire un’emergenza, si fa necessariamente riferimento alla dimensione regionale. C’è di più: la stessa concertazione istituzionale basata su accordi ...

+T -T
Coronavirus: Bonaccini, ratificate intese per affrontare l'emergenza

(Regioni.it 3782 - 20/02/2020) "Abbiamo ratificato delle decisioni che il governo e la Protezione civile hanno preso in queste settimane e che noi abbiamo condiviso sull'emergenza Coronavirus. Abbiamo chiesto soltanto di aggiungere più fondi per  gli interventi e le spese per la prevenzione. C'è tutta una filiera di prevenzione che è stata messa in campo e che mi pare stia funzionando". Lo ha detto il presidente Stefano Bonaccini al termine della riunione  della Conferenza delle Regioni a Roma.
E' stata condivisa la proposta della Liguria presentata dalla vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale sull’estensione della quarantena volontaria a tutti gli adulti che rientrano dalle aree a rischio e non solo agli studenti, come previsto dalle linee guida diffuse dal Dipartimento nazionale di Protezione civile e dal ministero della Salute. Questa proposta verrà posta all’attenzione del ministero della Salute. “Sono orgoglioso ...

+T -T
Proposte concrete per Air Italy

(Regioni.it 3782 - 20/02/2020) Le regioni interessate metteranno in campo proposte concrete per Air Italy. “Chiediamo un cambio della procedura. Apprezziamo la prontezza del governo per dare la cig. L'intero paese ha bisogno di approccio strategico trasporto aereo". Così il presidente della regione Sardegna, Christian Solinas, al tavolo al Ministero dei trasporti sulla crisi della compagnia Air Italy. "Chiediamo un piano industriale alternativo -aggiunge Solinas-. Siamo favorevoli ad una partnership pubblica privata. Noi regioni faremo la nostra parte”.
La proprietà di Air Italy non ha intenzione modificare la procedura di liquidazione, fa sapere il ministro Paola De Micheli ai sindacati: “Questo non significa che il governo non abbia provato a immaginare alternativa al loro no”.
Solinas poi conferma le interlocuzioni col Qatar per mantenere il 49% della società: “Mi attengo a dati ufficiali, cioè a una lettera firmata dal Ceo di Qatar ...

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top