Piemonte, Cirio si insedia alla Regione: giunta entro la settimana

lunedì 10 giugno 2019


ZCZC
PN_20190610_00134
4 CRO gn00 rg13 XFLA

Torino, 10 giu. (askanews) - Passaggio di consegne questa mattina
in Regione Piemonte tra Sergio Chiamparino, presidente della
Regione uscente e Alberto Cirio, che si è insediato ufficialmente
oggi in piazza Castello.
""Lunedì prossimo potrebbe essere il giorno giusto per presentare
la giunta"", ha assicurato Cirio, spiegando che entro la settimana
chiuderanno la squadra e daranno i nomi agli uffici.
""Voglio ringraziare Sergio, perché per me era importante avere un
momento in cui annunciare insieme questo nuovo mandato. Il senso
di continuità nel buono e di cambiamento di ciò che non va ha
un'espressione plastica oggi in questo incontro tra noi due. La
forma in politica è sostanza, per me era importante questo
momento di passaggio di consegne"", ha spiegato Cirio, accanto a
Sergio Chiamparino, che stamane l'ha accolto sulla porta della
Regione.
""In realtà non c'è nulla da passare - ha osservato Chiamparino -
ma questo è un momento importante perché è un segno di civiltà
politica. Al di là di qualche punzecchiatura, la campagna
elettorale è stata improntata alla civiltà politica e sono
ragionevolmente certo di consegnare una regione a posto, a
partire dalla sanità. Da ora in avanti chi ha l'onere e l'onore
di guidare la regione avrà l'onere e l'onore di tenere ciò che
c'è stato di buono"".
L'auspicio di Chiamparino è ""che i progetti su cui c'è e ci sarà
convergenza larga tra centro destra e centro sinistra siano di
gran lunga più numerosi"" di quelli divisivi"". ""Quello delle
infrastrutture ""in particolare della Torino-Lione ""è il tema
principale su cui abbiamo le stesse idee"", ha detto Cirio.
""In bocca al lupo nell'interesse del Piemonte"", ha concluso
Chiamparino.

prs


Torino, 10 GIU 2019 11:05
"

NNNN