IMMIGRAZIONE: FONTANA "ORLANDO PARLA AL LIMITE DELL'EVERSIVO"

giovedì 3 gennaio 2019




ZCZC IPN 448
POL --/T
IMMIGRAZIONE: FONTANA "ORLANDO PARLA AL LIMITE DELL'EVERSIVO"
ROMA (ITALPRESS) - "Polemica sindaci-Salvini? Sicuramente e' un
inizio di campagna elettorale, uno show del sindaco di Palermo per
attirare l'attenzione su di se', ma se dice che si comporta da
sindaco deve rispettare le regole del nostro paese democratico".
Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio
Fontana, ospite di SkyTg24. "Se la valutazione di
costituzionalita' e' nelle mani del sindaco allora la Corte
Costituzione dovrebbe essere cancellata, che senso ha di esistere"
ha aggiunto fontana "una valutazione rilevante della norma  e'
stata fatta prima dal presidente della Repubblica e poi dal
parlamento". Per il presidente della Regione Lombardia il sindaco
Orlando "sta parlando al limite dell'eversivo, e' grave e
pericoloso. Se ritiene che quella norma sia incostituzionale
intervenga attraverso i giudici, e' il modo che mi fa pensare che
non si attenga al merito ma ad uno show in vista delle europee".
(ITALPRESS).
ror/pc/red
03-Gen-19 16:25
NNNN


NNNN