Coronavirus, Fontana: a ore chiederemo a Governo altri blocchi

venerdì 20 marzo 2020


TELECOM NÒVITA | News Experience
ZCZC PN_20200320_00861 4 POL gn00 rg10 XFLT Milano, 20 mar. (askanews) - Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha detto che nelle prossime ore sarà inviato al Governo un documento, condiviso con i sindaci lombardi, con le richieste di ulteriori restrizioni per contrastare il Coronavirus. ""In questo documento da parte mia, poi sentirò gli eventuali contributi da parte dei sindaci"" si chiederanno ""limitazioni dell'attività fisica, di tutte le attività negli uffici e negli studi professionali, la chiusura dei cantieri, limitazioni ulteriori nelle attività commerciali, limitazioni di quelle filiere delle attività produttive che possano ritenersi estranee da filiere essenziali"" ha detto Fontana, durante un videocollegamento per fare il punto sull'emergenza. ""Nel pomeriggio concorderemo il documento con gli altri sindaci, se le richieste saranno disattese a nostra volta emaneremo dei provvedimenti congiunti Regione-sindaci per limitare comunque queste attività"" ha concluso. Asa