Coronavirus: Kompatscher, riaprire senza aspettare resto Italia

martedì 7 aprile 2020



ZCZC
AGI1168 3 CRO 0 R01 /


(AGI) - Bolzano, 7 apr. - "Allo Stato abbiamo chiesto in
maniera molto chiara di non aspettare che la situazione sia
uguale in tutta Italia ma di riaprire quando i presupposti lo
permettono e proprio per questo dobbiamo essere noi in grado di
poter fare i primi passi verso una ripartenza". Lo ha detto il
governatore altoatesino Arno Kompatscher in occasione della
consueta videoconferenza per fare il punto sull'emergenza
coronavirus.
In Alto Adige si parla di curva in attenuazione - i casi
giornalieri sono sempre in crescita (1.791 totali) - e forte e'
la pressione dei rappresentanti delle categorie economiche.
"Un ritorno graduale lo vogliamo tutti ma anche noi che
abbiamo un'autonomia, su temi di emergenza sanitaria dobbiamo
confrontarci con lo Stato", ha concluso Komaptscher che ha
ribadito l'obbligatorieta' di utilizzare la mascherina o una
copertura naso-bocca quando ci si reca in un luogo chiuso e
quando si presume di incontrare persone. (AGI)
bz1/chc
071805 APR 20

NNNN