Coronavirus: Speranza, fase 2? Ci vorra' tempo e gradualita'

martedì 7 aprile 2020


ZCZC
AGI1509 3 CRO 0 R01 /


(AGI) - Roma, 7 apr. - Per la fase 2, dopo il lockdown,
"dovremo immaginare un'organizzazione che ci consenta di uscire
dal blocco totale, ma ci vorra' tempo e tantissima gradualita'.
Partiremo dalle cose piu' essenziali per la ripresa, quindi
dalle attivita' produttive, ma in sicurezza. Poi, col massimo
della gradualita', costruiremo delle modalita' che riguardino
coloro che non sono impegnati in tali attivita' essenziali". Lo
ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza a Dimartedi'
su La7. Nella fase 2 "sara' importante investire sulla
Medicina del territorio e sui Covid-Hospital per superare la
struttura dell'ospedale 'misto'. Inoltre, ci sara' una campagna
di test diagnostici e test sierologici e punteremo sull'uso di
nuove tecnologie con il lancio di una app che ci consenta una
maggiore velocita' nel tracciare i casi positivi". (AGI)
Pgi
072314 APR 20

NNNN