CORONAVIRUS: FEDRIGA "RIAPERTURA? SERVE UNA SCELTA UNICA NAZIONALE"

mercoledì 8 aprile 2020


ZCZC IPN 368
POL --/T

TRIESTE (ITALPRESS) - Come riaprire il Friuli Venezia Giulia
quando l'emergenza Coronavirus sara' alle spalle. E' il tema sul
quale si e' concentrato l'intervento del presidente della Regione,
Massimiliano Fedriga, intervistato ai microfoni di "Rai Radio Uno".
A proposito della futura ripartenza, il presidente Fedriga ha
dichiarato: "Abbiamo gia' iniziato con le categorie economiche a
fare una valutazione su come e non quando riaprire, perche'
dobbiamo dare delle indicazioni per mantenere massima la sicurezza
sui posti di lavoro".
"E' chiaro pero' che dovra' essere una ripresa graduale - ha
aggiunto - e non e' pensabile che da un giorno all'altro ritorni
la vita come prima. Dovremo abituarci nei prossimi mesi a
utilizzare dispositivi di protezione individuale nella vita
quotidiana".
Secondo Fedriga, le modalita' del passaggio alla cosiddetta "fase
due" dovranno essere concordate tramite la collaborazione tra il
governo centrale e le singole regioni. "Penso che la soluzione
ottimale sarebbe trovare una scelta unica nazionale - ha spiegato
Fedriga - che deve passare attraverso l'ascolto del territorio".
(ITALPRESS).
smo/lol/red
08-Apr-20 15:02
NNNN


NNNN