Dl terremoti, Marsilio: aperture su pacchetto proposte consegnato

lunedì 21 ottobre 2019


ZCZC
PN_20191021_00855
4 CRO gn00 rg01 XFLA

Roma, 21 ott. (askanews) - ""Abbiamo consegnato al presidente
Conte un corposo pacchetto di proposte emendative, norme che
secondo noi devono essere inserite, e su alcune vicende è stata
data apertura"", lo ha detto Marco Marsilio, il presidente della
regione Abruzzo uscendo da Palazzo Chigi, dopo l'incontro sul
decreto sisma che verrà presentato al Cdm. La prima apertura è
sul titolo che è diventato plurale: riguarderà tutti gli eventi
sismici non solo quello dell'Italia centrale.
Ma le richieste sul tavolo sono anche altre, ha spiegato
Marsilio: ""Ci siamo permessi di presentare un pacchetto di
proposte, in particolare, per reperire personale che serve a far
funzionare gli uffici, a sbrigare le pratiche, autorizzare
l'apertura dei cantieri, per la semplificazione delle norme,
riguardo anche le misure anche fiscali e rispetto alla proposta
del governo di fare l'abbattimento del 50% delle tasse, la
questione della busta paga pesante, ho ricordato che in tutti
questi anni, almeno dal 2000 in poi il trattamento che è stato
riservato è del 60% quindi di equiparare, di evitare disparità di
trattamento a danno della popolazione del sisma del Centro
Italia"".(Segue)

Gtu


Roma, 21 OTT 2019 18:30
"

NNNN


ZCZC
PN_20191021_00856
4 CRO gn00 rg01 XFLA


 -2-

Roma, 21 ott. (askanews) - Quindi - ha sottolineato il presidente
della regione Abruzzo ""mi aspetto che adesso il governo dia
seguito a questo confronto e che dall'approvazione del decreto
fino alla conversione in in legge questo tavolo rappresentato dai
territori che hanno purtroppo esperienza da vendere su quello che
significa ricostruzione e gestire l'emergenza di un terremoto
accompagni il percorso parlamentare del provvedimento"".
E - ha concluso Marsilio - ""ci si fidi finalmente delle proposte
che arrivano in maniera trasversale dal territorio, perché le
proposte che abbiamo fatto sono condivise da presidenti di
regione, sindaci, e amministratori di tutti i colori politici e -
ha sottolineato Marsilio - sulle vicende che riguardano il
terremoto non c'è e non ci dovrebbe essere una questione che
riguarda il partito a dividere gli schieramenti"".

Gtu


Roma, 21 OTT 2019 18:30
"

NNNN