Autonomia: Zaia, chi frena vada in Parlamento a dire Paese resta Medioevo

mercoledì 31 luglio 2019


ZCZC
AGI0522 3 POL 0 R01 /


(AGI) - Roma, 31 lug. - "Chi tira il freno di emergenza
sull'autonomia vada in Parlamento e dica che questo Paese deve
restare al Medioevo e restare centralista". Cosi' il
governatore della regione Veneto, Luca Zaia, parlando con i
giornalisti del tema dell'autonomia. "Uno dei pilastri di
questo governo e' l'autonomia. Io tifo ancora affinche' questo
governo" la porti avanti, spiega Zaia. "Al momento - ha
sottolineato - non e' ancora fissato un incontro con il
presidente del Consiglio Conte. Aspettiamo la bozza", ma
l'autonomia - ha aggiunto - "e' rispettosa della Costituzione,
non danneggia assolutamente il Sud. (AGI)
Gil
311518 LUG 19

NNNN