+T -T


SANITA'': ZINGARETTI, 180 PUNTI PER LEA RISULTATO STORICO IN ULTIMI 10 ANNI

venerdì 11 gennaio 2019


ZCZC
ADN0625 7 CRO 0 ADN CRO RLA

    

      ''Non vogliamo fermarci''
      Roma, 11 gen. (AdnKronos) - ''''Erano oltre 10 anni che la Regione Lazio
non registrava un punteggio nei Lea (Livelli essenziali di assistenza)
pari a quota dei 180 punti. Quando ho preso in mano questa Regione nel
2013, il Lazio era inadempiente e il punteggio nei Lea era fermo a
152, oggi siamo cresciuti di 28 punti e non vogliamo fermarci. Un
risultato storico che ci pone tra le Regioni italiane che rispettano
il livello di adempienza nei Lea fissato a quota 160 punti''''. Lo
dichiara in una nota il presidente della Regione Lazio, Nicola
Zingaretti.
      ''''Tra i settori che hanno fatto registrare i miglioramenti più
significativi ci sono i vaccini, la prevenzione e gli esiti di cura
-prosegue- Dieci anni fa la Regione Lazio era un caso nazionale oggi
ci avviamo all''uscita dal commissariamento grazie ad una gestione che
ha tenuto sotto controllo i conti, ma senza tagliare i servizi e la
qualità delle cure e il risultato straordinario nei Lea ne è la
dimostrazione. Voglio ringraziare tutti gli operatori che in questi
anni difficili del commissariamento sono stati in prima linea e hanno
difeso il sistema sanitario regionale con passione e
professionalità''''.
      ''''A loro va il nostro ringraziamento, ora dobbiamo spingere ancora di
più sull''acceleratore per cambiare la sanità del Lazio e lo stiamo già
facendo. E'' una rivoluzione che stiamo portando avanti iniziando a
ricostruire e creare servizi sempre più efficienti sul territorio, a
investire sull''innovazione e a ridare certezze e stabilità alle
professioni sanitarie'''', conclude Zingaretti.
      (Toa/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
11-GEN-19 14:55
NNNN