Sanità: intesa Regione-sindacati per assistenza anziani Rossi, 'sarà elaborato modello toscano per non autosufficienza'

martedì 7 gennaio 2020



ZCZC4868/SXR
OFI10728_SXR_QBXX
R POL S57 QBXX

   (ANSA) - FIRENZE, 7 GEN - Un progetto di assistenza
domiciliare innovativa per la terza età che la Regione Toscana
porterà avanti insieme ai sindacati dei pensionati Spi Cgil, Fnp
Cisl e Uilp Toscana: lo prevede un protocollo d'intesa firmato
oggi a Firenze.
   Il progetto, dal nome 'A casa in buona compagnia', punta ad
assistere gli anziani nella propria abitazione, quando
possibile, o all'interno di autonome unità residenziali di
cohousing, attraverso l'uso di strumenti e tecnologie che ne
permettano il controllo e la cura da remoto, per quanto riguarda
la diagnosi, l'assistenza e il monitoraggio dello stato di
salute. Nella pratica, il progetto si propone di individuare
nuove forme di gestione ed erogazione di servizi che dovranno
vedere la valorizzazione, da parte dell'operatore pubblico, di
esperienze realizzate anche da soggetti del terzo settore. La
Regione stima che in Toscana i non autosufficienti siano oggi
circa 80mila, ma il loro numero nel giro di 10 anni crescerà
fino a raggiungere i 100mila. "La non autosufficienza - ha detto
il presidente della Regione Enrico Rossi, - rappresenta un
momento drammatico per le persone anziane e le loro famiglie. La
Regione ha fatto molto, mettendo risorse aggiuntive per 80
milioni di euro, ma i soldi continuano a mancare, così come
manca una legge nazionale. Prima ancora di destinare altre
risorse, vogliamo avere un quadro chiaro della situazione per
poi mettere in essere un intervento preciso e puntuale.
Affidiamo ad una commissione il compito di elaborare questo
modello toscano, che mi risulta suscitare interesse anche a
livello nazionale". Rossi ha poi proposto l'istituzione "a
livello nazionale di un fondo, basato sulla fiscalità
progressiva, per garantire a tutti il diritto all'assistenza e
colmare una storica lacuna che ha il nostro Stato".(ANSA).

     YUM-ROS
07-GEN-20 15:43 NNN