ANCORA FEMMINICIDI IN SICILIA E ALTO ADIGE, 4 DONNE MORTE

venerdì 31 gennaio 2020


 

A MAZARA MUORE DOPO TRE GIORNI DI BOTTE, 'LEI MI TRADIVA'

Ancora episodi di femminicidio. A Mazzara del Vallo una donna di

52 anni è morta dopo essere stata picchiata per 3 giorni dal

marito: "Mi tradiva", si è tentato di giustificare il 53enne. In

Alto Adige arrestato un pakistano di 38 anni dopo il

ritrovamento del cadavere della giovane moglie nel loro

appartamento di Versciaco. Duplice omicidio seguito da un

suicidio nella notte a Mussomeli (Cl): un giovane di 27 anni ha

sparato alla ex compagna di 48 anni e alla figlia di lei di 27

anni, uccidendole, prima di togliersi a sua volta la vita.