INFRASTRUTTURE. TOTI: SERVE CONFRONTO POLITICO SULLE OPERE DA FARE SIGNIFICATIVE DIFFERENZE TRA VOLONTA' DEL GOVERNO E DI MOLTE REGIONI

venerdì 15 marzo 2019



ZCZC
DIR0862 3 AMB  0 RR1 N/POL / DIR /TXT 

(DIRE) Roma, 15 mar. - L'incontro di oggi con il governo "e' un
confronto preliminare, il governo ha dichiarato una serie di
intenzioni su norme molto tecniche. Ci sara' ancora un lavoro
istruttorio molto complesso da fare, quell che abbiamo chiesto e'
un confronto politico sulle opere da fare nel futuro". Cosi' il
governatore della Liguria, Giovanni Toti, uscendo da palazzo
Chigi, dopo il vertice sullo sblocca cantieri.
   "Bisogna confrontarci- osserva- oltre che sulle norme tecniche
anche sulla volonta' politica di andare avanti sulle grandi
opere. Non c'e' solo la Tav, ci sono molte opere da concordare"
perche', conclude, "temo che il disallineamento tra le volonta'
del governo e molte regioni sia molto significativo".
  (Tar/ Dire)
12:10 15-03-19

NNNN