CORONAVIRUS. TOTI: EUROPA VECCHIA E STANCA MA PRENDIAMO SOLDI MES /FOTO

lunedì 11 maggio 2020



ZCZC
DIR0367 3 ECO 0 RR1 N/POL / DIR MPH/TXT


(DIRE) Genova, 11 mag. - "L'Europa non ha inventato uno strumento
migliore del Mes, che ha preso dalla vecchia crisi e l'ha
traghettato a questa. Vuol dire che e' un po' stanca, un po'
vecchia e deve darsi una svegliata. Dopodiche', non prendere 37
miliardi per una sanita' che ne ha bisogno penso che sia una cosa
scriteriata, cosi' come prenderli e non spenderli". Cosi' il
presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, ad "Agora'" su
Rai 3.
"Se domani ci verranno a chiedere piu' interessi di quello che
prevediamo, daremo battaglia- prosegue il governatore- tutti i
soldi che arrivano nel Paese mi soddisfano. Non mi interessa se
il gatto e' nero o bianco, basta che prenda i topi. Purche'
stavolta i topi si prendano davvero. Il vero problema e' che,
spesso, questo Paese i soldi li ha ma non riesce a metterli nelle
tasche dei cittadini. Abbiamo aumentato il nostro debito e
teniamo i soldi fermi nei bilanci".
A riguardo, secondo Toti, "ci sono tantissimi leoni da talk
show che dichiarano guerra alla burocrazia, ma il Parlamento e il
governo hanno fatto poche norme perche' per semplificare la
burocrazia bisogna prendersi delle responsabilita', far tornare
la politica a scegliere. Poi, se sbaglio, pago".
(Sid/ Dire)
11:14 11-05-20


#dire:hover {opacity: 0.8; box-shadow: 0px 0px 0px 2px #689fe4;} #dire {margin: 0px 0px 10px 0px; width:480px;}

NNNN